rettangolo

Show Me The Picture: The Story of Jim Marshall

Show Me The Picture: The Story of Jim Marshall

Show Me The Picture: The Story of Jim Marshall, il film diretto da Alfred George Bailey, è un documentario sul fotografo delle rockstar, Jim Marshall, che con i suoi scatti è diventato a sua volta una star del panorama musicale. Un racconto della vita del fotografo davanti e dietro l’obiettivo, attraversando la carriera che lo ha reso un artista e un’esistenza fatta di alti e bassi. Figlio di immigrati, Marshall ha lottato per affermarsi nell’epoca d’oro del rock. Oltre alla passione per la fotografia, Jim ne aveva una sfrenata per la musica, come dimostrano i suoi scatti e la sua poetica, secondo la quale si definiva simile a un reporter che cattura il soggetto nel suo ambiente. E lui si immergeva così tanto nel momento catartico della foto da diventare un tutt’uno con la fotocamera. Suo lo scatto di Jimi Hendrix che dà fuoco alla sua chitarra al Monterey Pop Festival o di Johnny Cash che mostra il dito medio a San Quentin. Questi sono alcuni iconici scatti di un ricco portfolio, che è simbolo e documento di un’era musicale, che sembra ormai vivere solo nelle sue foto.

 

Data di uscita: 14 gennaio 2020

Scheda:

Genere:
Documentario

Anno:
2019

Regia:
Alfred George Bailey

Paese:
Gran Bretagna, USA

Durata:
92 min

Distribuzione:
Zenit Distribuzione

Montaggio:
Adam Biskupski

Musiche:
Ian Arber

Produzione:
Bailey Kennedy Production, Sampsonic Media

 

Fonte: comingsoon.it