Mahmood

Mahmood

Mahmood, il film diretto da Giorgio Testi, è un documentario che racconta tramite la voce dello stesso Alessandro Mahmoud la sua vita e l’ascesa al successo. Una storia che si muove tra Milano e l’Egitto e che si concentra sugli affetti più cari del cantante, sulla sua musica, fino alla vittoria a Sanremo, il tour europeo e tanti momenti di backstage.
Arrivato primo a Sanremo per ben due volte (la prima con “Soldi” e la seconda con “Brividi” in coppia con Blanco), Mahmood ha partecipato anche due volte all’Eurovision Song Contest, performance che gli hanno permesso di fare un tour europeo e di registrare miliardi di views e stream online. La sua musica cerca di costruire una narrazione intima, che spesso racchiude al suo interno i suoi momenti di vita e le relazioni con le persone che hanno lasciato un segno nella sua esistenza, come la famiglia, gli amici e i collaboratori. È la musica il filo conduttore del documentario, che permette di esplorare durante il tour in Europa quello che è il mondo di Alessandro, fatto non solo di note e accordi, ma anche di amore e assenza. Tra le testimonianze degli artisti che hanno collaborato con lui in questi anni ci sono quelle di Blanco, Carmen Consoli, Dardust e molti altri, tutti pronti a raccontare la loro esperienza e amicizia con il ragazzino di periferia divenuto fenomeno musicale.

Data di uscita: 17 ottobre 2022

Genere:
Documentario, Musicale, Biografico

Anno:
2022

Regia:
Giorgio Testi

Paese:
Italia

Distribuzione:
Nexo Digital

Sceneggiatura:
Virginia W. Ricci

Produzione:
Red Carpet, Società del Gruppo ILBE, in collaborazione con Prime Video

Fonte: comingsoon.it