Teatro San Miniato

martedì 7 Luglio 2015

“Un Cristiano” Don Giovanni Fornasini a Monte Sole di e con Alessandro Berti

un_cristiano_alessandro_berti

“Un cristiano Alessandro Berti

Fondazione Istituto Dramma Popolare presenta martedì 7 luglio “UN CRISTIANO”  Don Giovanni Fornasini a Monte Sole di e con Alessandro Berti

Un cristiano è la storia, forte e tragica, dell’ultimo anno di vita (1943-44) di don Giovanni Fornasini, giovane parroco di Sperticano, piccolo borgo alle pendici di Monte Sole. Questo pretino cocciuto, fedele al Vangelo, riconosciuto fin da subito dalla popolazione come l’angelo di Marzabotto, è ancora oggi fonte di interrogativi, di ammirazione, di fascino. Il testo, fedele alle cronache storiche ma del tutto poetico e originale nella ricostruzione ritmica e psicologica dei fatti, ripercorre la sempre più febbrile, ispirata e coraggiosa attività di Don Giovanni a favore della popolazione, in quel terribile ultimo anno, tempo di ferocia radicale che richiese, a chi ne fu capace, opposte e altrettanto radicali scelte d’amore verso i civili inermi. Nelle poche, esauste pause tra soccorsi di feriti, sepolture di morti, attività di mediazione col comando tedesco, di contatto coi partigiani, recupero di risorse materiali per i senza casa, don Giovanni si ritira in silenzio, e da questi momenti di contemplazione ritorna con forze rinnovate, sorprendendo amici e nemici con la propria energia, anche fisica, che la sua vecchia bicicletta simboleggia. Il testo ha come proprio centro questo rapporto tra silenzio e frastuono, contemplazione e azione, mistica e impegno nella storia, rapporto sempre vivo e operante nelle grandi figure di ogni tempo.
Raccontando, riflettendo, pregando, ospitando le voci di una comunità sotto assedio, l’attore accompagna il pubblico dentro la storia luminosa di questo piccolo maestro popolano, fedele alla giustizia del Regno,

Ore 21.30

Dove: ex Chiesa di San Martino – Hotel San Miniato – San Miniato

Il Teatro della speranza. Tutti Voi protagonisti

Per informazioni:

Fondazione Istituto Dramma Popolare

Tel. 0571 400955 – 418289

www.drammapopolare.it

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili