Cultura Empoli

da giovedì 1 Ottobre 2015 a sabato 31 Ottobre 2015

Trasmigrazione Emotiva della Molecola, di Francesco Frino, mostra presso il Circolo di Brusciana

trasfigurazione

Trasmigrazione Emotiva della Molecola, di Francesco Frino

Trasmigrazione Emotiva della Molecola, di Francesco Frino mostra presso il Circolo Arci di Brusciana a Brusciana, frazione di Empoli (FI).

In esposizione: dal 1 al 31 ottobre 2015.

Orario: 19-23

Trasmigrazione Emotiva della Molecola Primo postulato di Dalton, l’atomo è inscindibile.
Trovo questo principio incompleto, in evoluzione ed allo stesso tempo dinamico. Verrà tragicamente dimostrato come non solo l’atomo ma il nucleo stesso si scinde.

Francesco Frino all’esordio con la sua prima mostra personale in esclusiva presso il Circolo Arci Brusciana ci parla del suo lavoro:

Nel percorso creato per questa mostra si denotano similitudini con il modello atomico di Dalton. L’esposizione si muove dirottando gli schemi dalle nostre strutture mentali create, si evolve e si involve eclissata dal mio ego, cresce come cresco io e non smetteremo mai di crescere assieme. Io e ciò che trascendo nei miei lavori percorriamo una strada simmetrica.

Parlo di atomo perchè le mie tele hanno un legame tra loro interscambiandosi emozioni che fluttuano sugli elettroni, propagando me al di fuori di me. Ambisco al fatto di instaurare legami covalenti tra me e me, e me e te che osservi, l’emozione transita sublimandosi al contatto con te; metacomunicazione.

Mi piace pensare che non ci siano categorie o etichette, che quello che ti mostro, possa riuscire a trascenderlo ed interpretarlo a piacimento nella più totale libertà di percezione.Io sono un reticolo molecolare, una persona composta da più molecole intersecate tra loro, ogni singola particella di esse ha emozioni, varie faccie, sovrapponendo queste personalità radicate in me, posso estrapolare un’espressione captata e trasmigrata da me a te, a noi.

Domenica 4 Ottobre Ore 19 Presentazione mostra con ricco Aperitivo Buffet. Ore 21 Performance di presentazione a cura di Francesco Frino.

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili