Teatro Castelfiorentino

domenica 2 Novembre 2014

Torna “Su il Sipario” al Teatro del Popolo. Al via con “I cuccioli e il bambù blu”

Teatro del Popolo, Castelfiorentino - Interno

Teatro del Popolo, Castelfiorentino – Interno

Domenica 2 novembre riprende al Teatro del Popolo di Castelfiorentino la rassegna per bambini e famiglie Su il sipario. Il primo appuntamento in programma è lo spettacolo I cuccioli e il bambù blu, adatto ai bambini dai 3 ai 10 anni.

Il Capi e l’Assistente (Sergio e Francesco Manfio) si trovano ad affrontare un malvagio piano che Maga Cornacchia sta mettendo in atto contro i Cuccioli. Con l’aiuto del Mago della Palude ha dato vita a una pianta magica il Bambù Blu che ha la possibilità di inquinare il mondo fino a trasformarlo in una palude. I Cuccioli non sanno che basta solo sfiorare con un dito la pianta magica per essere trasformati in pietra. I nostri due eroi devono riuscire ad avvisarli in tempo prima che questo accada. Nella palude ogni comunicazione risulta difficile e in più ci sono le terribili Murene Iene che impediscono di toccare l’acqua e di navigare. Maga Cornacchia e i due loschi ermellini Cuncun e Canbaluc hanno un piano che metteranno in atto grazie all’aiuto di Bianco, il magico cavallo del Mago della Palude. Fortunatamente grazie all’astuzia dell’Assistente e nonostante l’imperizia del Capi, i Cuccioli vengono avvisati, la pianta malefica viene estirpata e Maga Cornacchia se ne deve tornare al suo Palazzo della Magia con le pive nel sacco.

Su il sipario prevede altri quattro appuntamenti, tutte le domeniche di novembre. Biglietto unico 5 euro, ridotto soci Coop 4,5 euro.

Si potranno acquistare i biglietti presso la biglietteria del teatro (piazza Gramsci 80, Castelfiorentino, tel. 0571 633482) tutti i martedì e giovedì (ore 17.00-19.00) e il sabato ( ore 9.00-12.00 e 16.00-19.00). Per informazioni Teatro del Popolo  tel. 0571 633482 info@teatrocastelfiorentino.it, Giallo Mare Minimal Teatro 0571 81629 info@giallomare.it.

Fonte: Giallo Mare Minimal Teatro

Eventi simili