Sagre e Feste Vicchio

da mercoledì 26 Agosto 2015 a domenica 30 Agosto 2015

Torna a Vicchio la tradizionale Fiera Calda

la_fiera_calda_vicchio_2015

La Fiera Calda di Vicchio


Tra novità e tradizione, ecco la Fiera Calda 2015

Torna dal 26 al 30 Agosto a Vicchio la tradizionale Fiera di fine estate

Tornerà dal 26 al 30 agosto, come ogni anno a Vicchio, l’appuntamento con la Fiera Calda. Un’edizione che presenterà molte novità, ma che rimarrà legata alle sue profonde tradizioni che affondano fino agli inizi del secolo scorso quando la Fiera rappresentava un importante momento di incontro per l’intero contado fiorentino, nel bel mezzo tra la stagione della battitura e quella della vendemmia. Come allora l´agricoltura torna ad essere una delle risorse principali per il nostro territorio ed un ruolo importante lo avrà anche in questa edizione della Fiera Calda.

Sarà una Fiera Calda che si rinnova ripartendo dalle nostre radici e tradizioni – spiegano i rappresentanti della Giunta del Comune di Vicchio – Con la consapevolezza delle sfide del nostro tempo, che sono principalmente culturali, vogliamo guardare al presente ma soprattutto al futuro delle nuove generazioni. Ripartiamo quindi dai valori della tutela dell’ambiente, dal nostro saper fare sinergia tra istituzioni, soggetti economici e sociali e dalla capacità di non perdere di vista i bisogni primari del nostro territorio”.

La manifestazione partirà mercoledì 26 con la storica “Fiera del bestiame” al Ponte a Vicchio, che da oltre un secolo apre l’appuntamento più importante dell’estate mugellana. Una prima novità di questa edizione riguarderà l’area espositiva e degli spettacoli che occuperà come ogni anno il centro di Vicchio, ma in una veste rivoluzionata. Piazza della Vittoria diventerà l’area “Expo” destinata alle eccellenze dell’artigianato del territorio, all´agroalimentare ed alla gastronomia di qualità mentre lo storico mercato sarà nel Viale Beato Angelico in entrata alla Fiera. Sempre in Piazza della Vittoria da quest’anno si sposterà quindi il nuovo spazio dedicato agli spettacoli, organizzati in collaborazione con il Jazz Club of Vicchio. Cinque serate all’insegna della musica e del teatro con grandi nomi della scena italiana come Shel Shapiro, Katia Beni o i Four Vegas oltre a giovani emergenti come i Camillas ed ospiti internazionali come la Rick Hutton band che chiuderà il programma della serata conclusiva.

Il centro storico tra Piazza Giotto ed il Corso del Popolo sarà invece il teatro di altri spettacoli musicali e di un mercatino dell’ “arte e dell’ingegno” dal mercoledì al venerdì, mentre dal sabato, in Piazza Giotto, saranno gli allevatori e gli agricoltori mugellani ad essere i protagonisti della “vetrina zootecnica”; una grande novità che proporrà, nell’anno dell’EXPO di Milano, uno spazio gestito ed organizzato in collaborazione con l’Associazione Regionale Allevatori, CAF, Mukki e Fondazione Campagna Amica, nel quale si svolgeranno attività per i più piccoli con dimostrazioni di caseificazione, mungitura e degustazione di latte fresco, oltre ad un punto ristoro con menù di filiera corta e street food del Mugello che sarà invece allestito in Piazza di Levante.

La Fiera Calda 2015 sarà però anche promozione di cultura ed arte in ogni sua forma, buone pratiche della sostenibilità, divertimento e genuinità, proprio come insegna il carattere del buon vivere del Mugello. Per questo sarà allestita anche un’area, in Piazza di Ponente, che ospiterà eventi artistici e culturali, uno spazio libreria e laboratori per bambini, mentre Via Benvenuto Cellini sarà occupata dagli spazi gestiti dalle associazioni del paese. Altre due novità completeranno il quadro della Fiera Calda 2015, con il mercato dello “Sbaracco” organizzato dal Comitato Centro Commerciale Naturale di Vicchio tra Via della Repubblica e la Piazzetta dei Buoni ed una nuova area dedicata allo Sport all’interno del parco della Rimembranza. Una Fiera che si rinnova anche nell’immagine e nella sua veste grafica, ridisegnata per l’occasione dall’artista “C[h]erotto”, all’anagrafe Giancarlo Pasquali, che avrà inoltre uno spazio espositivo dedicato alla sua “Minimal Art” ospitata nella Casa Museo di Benvenuto Cellini.

Tutte le emozioni di questa Fiera saranno come sempre da tradizione salutate al Lago di Montelleri con lo spettacolo pirotecnico che darà l’appuntamento all’edizione 2016.

Tutti gli aggiornamenti ed i programmi della fiera si trovano su www.fieracalda.it e sulla pagina facebook www.facebook.com/fieracalda

UFFICIO STAMPA
Comune di Vicchio
Periscopio Comunicazione

Eventi simili