Spettacoli Lastra a Signa

Tangos: Il tango invade il Teatro delle Arti Spettacolo della compagnia Naturalis Labor e danze nel foyer

Naturalis-Labor Tango 2

tangos naturalis labor

Il tango è protagonista dell’appuntamento di venerdì 13 febbraio al Teatro delle Arti di Lastra a Signa (ore 21 – biglietti da 10 euro) con la compagnia di danza Naturalis Labor e lo spettacolo “Tangos!”.

Naturalis Labor in collaborazione con Mibact,

Regione Veneto, Arco Danza, Provincia e Comune di Vicenza

TANGOS!

coreografie e regia Luciano Padovani

coreografie di tango di e con Tobias Bert, Loredana De Brasi, Marcelo Ballonzo, Elena Garis

musiche Piazzolla, Di Sarli, De Angelis, Pugliese, Stamponi, Bardi

eseguite dal vivo dal trio Tango Spleen

El tango es un romance de amor y seducción que dura tres minutos…

In scena un cast di ballerini argentini ed europei: Tobias Bert, Loredana De Brasi (che nonostante il nome italiano è argentina doc, di Buenos Aires), Marcelo Ballonzo y Elena Garis, mentre la regia porta la firma di Luciano Padovani. La colonna sonora – rigorosamente dal vivo – è affidata al trio Tango Spleen e attinge a classici di Piazzolla, Di Sarli, De Angelis, Pugliese, Stamponi, Bardi.

Una passione, quella per il tango, che dal palco scende tra il pubblico. Dopo lo spettacolo il foyer e il ridotto del Teatro delle Arti si trasformano infatti in Milonga, proponendo una serata di danze aperta a tutti, in collaborazione con Tango Club Firenze.

Unire due corpi in uno, in un fremito di passione: è l’illusione che regala il tango, con il suo gioco di gambe che si incontrano disegnando ganci e mezzelune, di piedi che tracciano semicirconferenze complementari, di teste che si confrontano in un unico profilo. Il tango è un gioco di seduzione velato di nostalgia, intreccio di sguardi e tocchi leggeri, tra languidi abbandoni e scatti repentini.

Spiega il regista Luciano Padovani: “La danza è, in fondo, un naturalis labor: un lavoro del corpo, paziente e necessario, quotidiano e faticoso, caratterizzante e costruttivo; naturale come un gesto, come il corpo che lo produce, come l’occhio che lo vede, come il tempo che lo consuma. È insieme condizione dell’artista e funzione sociale, ricerca di semplicità e di immediatezza”.

Per chi lo desidera, dalle ore 20, Cenainteatro: buffet e drink a 6 euro (si prega di prenotare a teatrodellearti.lastraasigna.fi@gmail.com, 331 9002510).

In attività dal 1988, Naturalis Labor deve molto alle esperienze carlsoniane e di tanta danza francese. Da qualche anno, la compagnia ha iniziato a sperimentare incroci e suggestioni tra danza contemporanea e tango. Si possono ricordare, al riguardo, gli spettacoli “Declaraciòn, il recente e intrigante “La Catedràl” o i più classici “Alma de tango” o “Noche Tanguera”: tutti spettacoli presentati in Italia e in Europa, che hanno riscosso grandi consensi.

“Tangos!” è proposto nell’ambito del progetto di danza contemporanea RESI_DANCE a cura della Compagnia Simona Bucci. La stagione 2014/2015 del Teatro delle Arti è realizzata in collaborazione con la Fondazione Toscana Spettacolo e con il sostegno del Comune di Lastra a Signa, della Regione Toscana e del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali.

Biglietti
Posto unico intero 15 euro – ridotto 13 euro (ridotto under 21 € 10)
Riduzioni: under 21, over 65, soci Coop, soci Biblioteca Comunale e Amici del Museo Caruso, abbonati stagione teatrale 2013/2014

Teatro delle Arti – via G. Matteotti 5/8 – Lastra a Signa (Firenze)

Prevendite
Ufficio turistico, via Cadorna 1 – Lastra a Signa – tel. 055 725770 – 335 1871615
Punti vendita circuito Boxoffice (compreso Ipercoop Lastra a Signa)
 www.boxol.it

Fonte: Ufficio stampa

Eventi simili