Spettacoli Firenze

sabato 8 Agosto 2015

Suzanne Savage Italian Tour al Giardino dell’Artecultura

Suzanne Savage

Suzanne Savage

L’8 agosto al Giardino dell’Orticoltura di Firenze arriva la tappa italiana del tour della cantante e musicista nordirlandese, artista tra le più amate della scena indipendente europea, Suzanne Savage.

Il grande cartellone dell’estate al Giardino dell’Orticoltura di Firenze si arricchisce di un imperdibile evento speciale: l’8 agosto alle ore 19, il palco dell’ArteCultura ospiterà l’incantevole voce di Suzanne Savage, cantante, violinista e chitarrista nordirlandese attualmente impegnata in un Italian Tour che vanta solo 5 selezionatissime tappe.

Ex cantante dei Giant Steps e degli Spree, la carriera di Suzanne è segnata soprattutto dalla varietà, che si tratti dei musicisti con i quali ha collaborato o dei generi musicali ai quali si è dedicata. Per citare solo alcune delle sue collaborazioni: ha fatto da backing vocalist a Van Morrison, è stata corista per Paul Brady, Eleanor McEvoy e Jimmy Cobb, si è esibita come solista assieme ad orchestre come la Florence Symphony, la RTE, la Riverdance, la Badische Staatskapelle di Karlsruhe e la Brisbane Symphony Orchestra, è stata in tour assieme al New Dublin Choir.

Per quanto riguarda la sua musica, che ha costruito negli anni di carriera solista, le influenze principali sono il jazz e il cantautorato irlandese, ma la particolare esperienza di performer le ha permesso di aggiungere al repertorio note di funk, heavy rock, drum and bass e musica classica. Lo stile unico di Suzanne è proprio il frutto dell’incontro di sound tanto numerosi quanto diversi, uno stile che ha portato l’Irish Time a paragonarla a Kate Bush, una delle artiste protagoniste degli ultimi 40 anni di musica.

Sono ormai quattro anni che Suzanne, infatti, è considerata una delle voci più belle e più importanti del panorama musicale irlandese (ed europeo). Del 2011 il suo primo lavoro in studio, l’E.P “Dizzy”: quattro tracce tra le quali spicca la splendida “Quiet room”, per la quale il videomaker Ben Tseng realizza anche un video (https://www.youtube.com/watch?v=j5s0y17tY0c). Nel 2012 è uscito “Jellymould” (registrato in Germania presso lo ZKM Studio, distribuito online e attualmente disponibile su iTunes), album che porta la sua firma nei testi, nelle melodie e nella produzione: il risultato è un disco-autobiografia capace di raccontare la storia musicale della cantante, un successo immediato di pubblico (entusiasta l’accoglienza ricevuta al Belfast Festival nel 2013) e di critica (“una delle voci più belle che l’Irlanda del Nord abbia prodotto negli ultimi 30 anni”, la definirà Jackie Flavelle di Downtown Radio).

L’evento fa parte del cartellone estivo del Giardino dell’Orticoltura di Firenze nell’ambito dell’Estate Fiorentina. Il Giardino dell’ArteCultura è anche social: i programmi delle serate saranno costantemente aggiornati su Facebook (facebook.com/giardinoartecultura2) oltre che sul sito ufficiale www.giardinoartecultura.it.

Informazioni:
Giardino Dell’ArteCultura – Giardino dell’Orticoltura
Via Vittorio Emanuele, 4 – Firenze
Tel. 055. 462 0264
www.giardinoartecultura.itgiardino@special1.it

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili