Teatro Sesto Fiorentino

da sabato 24 Ottobre 2015 a domenica 25 Ottobre 2015

“ReVoLt” al Teatro della Limonaia

La locandina

La locandina

Appuntamento al Teatro della Limonaia di Sesto Fiorentino nei giorni 24, 25 ottobre ore 21, con:

Compagnie Thor
ReVoLt
di Thierry Smits
con Nicola Leahey
assistente Lucius Romeo-Fromm
musiche Maxime Bodson
costumi Mina Ly
disegno luci e coordinamento tecnico Gilles Brulard
suoni Jean-François Lejeune
con l’aiuto di Charleroi Danses
con il sostegno del Ministère de la Culture de la Fédération Wallonie-Bruxelles, Wallonie-Bruxelles International e Wallonie-Bruxelles Théâtre/Danse
prima nazionale

Un corpo di donna, ostacolato da se stesso, passo dopo passo si libera delle catene che lo imprigionano e conquista, dopo una battaglia ostinata, la sua “libertà di movimento”.
In una successione di brevi frammenti il corpo, quasi svestito, imprigionato non solo dal gesto e dal movimento, diventa corpo elastico e reattivo; si presenta a se stesso e si presenta a noi.

Il potere è l’essenza di questa performance: ReVoLt oppure re-Volt: unità di misura del potenziale elettrico e della forza elettromotrice e della differenza di potenziale. Il modo in cui la forza viene esercitata nel corpo di Nicola Leahey con l’alternarsi di energia e voltaggio/tensione, determina la struttura drammaturgica del movimento della performance che si eleva attraverso le combinazioni e le ripetizioni, passando da un cieco e quasi masochistico impulso al dinamismo delle arti marziali.

L’atteggiamento di sfida sprezzante e la ribelle insubordinazione sono ingredienti fondamentali nel lavoro di Thierry Smits; in ReVoLt diventano il nucleo di un soggetto che ossessivamente ricerca la liberazione e la necessità di ribellarsi.

Attraverso il corpo di Nicola Leahey ci ritroviamo in una metafora che indaga i soprusi che subiscono le donne e i loro corpi, corpi costretti, imprigionati anche oggigiorno, nella nostra società “progressista”. Ma le allusioni si innalzano in una prospettiva più universale: il giogo delle convenzioni, i rapporti di potere nelle relazioni sia a livello personale che sociale e politico.

Compagnie Thor è stata fondata a Bruxelles nel 1990 dal coreografo Thierry Smits. La compagnia ha portato in scena da quel momento più di trenta spettacoli, tra gli altri Eros délétère (1991), Red Rubber Balls (1999), d’Orient (2005), V. – Nightmares (2007) and To the Ones I Love (2010). In vent’anni, grazie all’incredibile gruppo di artisti provenienti da tutto il mondo di cui è composta, la compagnia si è imposta a livello internazionale come una delle compagnie di danza più importanti non solo in Europa, ma anche negli Stati Uniti d’America, nel Vicino Oriente e in Nord Africa.

In parallelo all’attività di produzione, Compagnie Thor porta avanti collaborazioni con altre compagnie e festival e propone workshop presso la propria residenza a Bruxelles.

Nel 2014 ha presentato all’interno del Festival Intercity 27 “Cocktails”

Biglietti
15 intero
€ 12 ridotto

Riduzioni: Coop, Arci, Carta Feltrinelli

Per informazioni:

www.teatrodellalimonaia.it

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili