Sagre e Feste Empoli

da giovedì 15 Dicembre 2022 a sabato 17 Dicembre 2022

Scatole di Natale, torna la solidarietà che scalda i cuori

La solidarietà empolese non si ferma, tantomeno nel periodo natalizio. In questi ultimi anni, nonostante le ‘distanze’ imposte dall’emergenza Covid, le persone si sono aiutate l’un l’altra anche grazie a progetti che hanno messo al centro la comunità. Fra questi, le ‘Scatole dI Natale’ da donare a chi ha più bisogno per regalare un abbraccio e un sorriso in occasione del Natale. Un progetto pronto a tornare in queste settimane di attesa delle Festività.

L’iniziativa, molto apprezzata e partecipata, è promossa dai gruppi Agesci Scout Empoli 1, 2 e 3, con il coinvolgimento dell’amministrazione comunale di Empoli, di Re.So Recupero Solidale, Croce Rossa Italiana – Comitato di Empoli, Misericordia di Empoli, Pubbliche Assistenze Riunite di Empoli, delle Caritas di Empoli, di Santa Maria, di Ponzano e di Ponte a Elsa, dell’Emporio Solidale Empoli, dell’Arci comitato territoriale Empolese Valdelsa, dell’associazione Vecchie e Nuove povertà.

Entrando nel dettaglio, le Scatole dI Natale potranno contenere un accessorio di abbigliamento che tenga caldo (guanti, sciarpe, cappelli…), un dolce (una stecca di cioccolata, biscotti, un panettone o altro), un oggetto per passare il tempo (libro, rivista, matite, quaderno ecc.), un prodotto per l’igiene (crema, bagnoschiuma, shampoo, ecc.), un biglietto gentile o comunque una cosa che si desidera regalare, come un gioco per bambini. Inserito tutto nella scatola, questa sarà consegnata ai punti di raccolta, in cui i ragazzi dei gruppi Agesci Scout Empoli 1, 2, 3, provvederanno a fare il pacchetto, grazie alla carta regalo donata da Re.So Recupero Solidale. È importante che sia indicato su un angolo della scatola se il destinatario è un uomo, una donna o un bambino e indicativamente l’età dello stesso. Inoltre, gli oggetti contenuti dovranno essere nuovi e non deperibili. Le scatole saranno consegnate dai cittadini ai punti di raccolta. Tutte le scatole raccolte saranno date alle associazioni di volontariato che aderiscono all’iniziativa, le quali, a loro volta, le recapiteranno alle famiglie in difficoltà.

I punti di raccolta delle ‘Scatole di Natale’ si confermano due: uno individuato in via XX settembre 17, sede delle Pubbliche Assistenze Riunite di Empoli, e l’altro in via Cavour 32, sede della Misericordia. A ricevere le Scatole di Natale che la cittadinanza vorrà preparare e regalare saranno i tre gruppi Agesci Scout e i volontari delle associazioni. I giorni di raccolta saranno il 15, 16 e 17 dicembre 2022, nel pomeriggio dalle 15 alle 18.

«È un’iniziativa di grande valore perché è piena di affetto e attenzione per le persone che vivono intorno a noi. Una scatola è più di un dono, è un grande abbraccio da parte di chi, pur non conoscendoti, ha voluto pensare a te a Natale. Ringrazio le cittadine e i cittadini che prepareranno una scatola e tutte le realtà che questo Natale saranno impegnate nella loro raccolta e consegna”, sottolinea Valentina Torrini, assessora alle Politiche sociali del Comune di Empoli.

«In questo periodo di Avvento il pensiero va inevitabilmente alle persone che non possono condividere la gioia del Natale perché sole, perché hanno perso il lavoro, sono scappate dalla guerra oppure perché da un giorno all’altro la loro vita è crollata o per mille altri motivi – spiega Laura Baroni, capo Scout gruppo Empoli 1 – Pensiamo agli anziani soli o ai genitori che non possono permettersi neppure un regalo per veder sorridere i propri figli. Questo è il terzo anno che insieme al Comune e alle altre associazioni, noi gruppi scout di Empoli ci rendiamo disponibili per stimolare una catena di solidarietà che ci rende tutti più vicini. Tante persone hanno partecipato alla raccolta gli scorsi anni e speriamo anche quest’anno di riuscire a regalare un sorriso a quante più persone possibili. Chiediamo l’aiuto di tutti».

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili