Sagre e Feste San Gimignano

da mercoledì 1 Luglio 2015 a domenica 5 Luglio 2015

Terza edizione di “Orizzonti Verticali – Arti sceniche in cantiere”

Soli paralleli

Soli paralleli

Il Festival “Orizzonti Verticali – Arti sceniche in cantiere”, in programma a San Gimignano (Siena) dal primo al 5 luglio 2015, da quest’anno amplia la parte musica.

In questa terza edizione la musica entra a pieno titolo. Sempre in linea con il tema di OV, quella del confronto dei linguaggi, saranno programmate delle performance musicali in collaborazione con Opera di Firenze – Maggio Musicale Fiorentino, e il Maestro Gianluca Ulivelli con il quale, in collaborazione con Istituto Superiore di Studi Musicali Rinaldo Franci di Siena, si entrerà nel mondo “complesso” della musica contemporanea. Oltre alla performance di musica e audiovisual firmata da Mirto Baliani e Andrea Montagnani di Sintesi 19.

Non solo. Oltre ad ampliarsi, la musica si sposa all’arte e la prima nazionale di “Soli Paralleli” di Gianluca Ulivelli sarà ospitata alla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “Raffaele De Grada”

Il festival diretto da Tuccio Guicciardini si offrirà al pubblico nella forma ormai accertata del doppio binario. Da una parte l’incrocio dei linguaggi: teatro, danza, musica, performance, installazioni, elaborazioni multimediali, tutti impegnati a suggerire traiettorie in grado di offrire nuove visioni e nuove prospettive. Dall’altra parte faranno da contrappunto gli incontri sullo stato della scena italiana. Ovvero, “Generazioni a confronto”, dove si parlerà di storia, presente e scenari futuri, fra pubblico, artisti, scrittori, critici, giornalisti, operatori. Seguiti dai “Radio walk show – conversazioni nomadi con ascolti via radio e web”, incursioni teoriche nelle vie della città a cura di Carlo Infante. Iniziativa che va sotto il titolo di “Talk + Walk”.

Il programma della sezione Musica

In prima nazionale, venerdì 3 luglio (ore 19,00) con replica sabato 4 luglio (ore 21,00) alla Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea “Raffaele De Grada”, Gianluca Ulivelli e Istituto Superiore di Studi Musicali Rinaldo Franci di Siena presentano “Soli Paralleli”. Musiche originali Gianluca Ulivelli. Al pianoforte Tomoko Hemmi, Yukiko Sugawara, flauto Luciano Tristaino, percussioni Federico Poli, Marco Ferruggia, Davide Montagnoli, Iacopo Rossi.

Come si può ancora oggi cantare? Il mondo contemporaneo sembra consistere in questo: soli, ognuno di noi in galassie in espansione, soli nel magma quotidiano… qualche raro sfiorarsi con l’altro e con gli altri. Di fronte a tale abisso diventa allora necessaria una svolta del respiro, affinché si possa trovare una dimensione comune da poter immaginare e abitare. «La mia musica – spiega Gianluca Ulivelli – prende su di sé questa sfida: una inspirazione ed una espirazione che restituisca come poesia la realtà che ci circonda».

Domenica 5 luglio alle 22.00 in Piazza Duomo, l’Opera di Firenze Maggio Musicale Fiorentino propone invece il Concerto per voci e un piano. Creazione originale per il festival Orizzonti Verticali, per la direzione del Maestro Giovanni Verona. In collaborazione con la Fondazione del Maggio Musicale Fiorentino.

Con l’entrata della musica nel cartellone di Orizzonti Verticali è stata attivata una prestigiosa collaborazione con il Maggio Musicale Fiorentino, una delle più importanti istituzioni musicali italiane, che proporrà un programma “operistico classico”. Saranno eseguite alcune delle più celebri arie della lirica tratte dalle Opere di Puccini, Bizet, Offenbach, Verdi, Saent-Saëns, ponendosi da contraltare con gli altri appuntamenti musicali di Orizzonti Verticali.  Nella piazza del Duomo di San Gimignano, che vanta una delle più longeve Stagioni Liriche d’Italia, si  potranno riascoltare le note già sedimentate nelle pietre circostanti. Ad eseguire i brani saranno giovani cantanti provenienti dal Maggio Musicale Fiorentino accompagnati al pianoforte dal Maestro Giovanni Verona.

Domenica 5 luglio dalle 23.00 alla Rocca di Montestaffoli, Musica/Audiovisual con la performance “from T.E.L. to DANCE” di Mirto Baliani e Andrea Montagnani di Sintesi19.

Un progetto originale creato appositamente per l’edizione 2015 di Orizzonti Verticali. Da un live set di ascolto come quello di T.E.L. ad un DJ set a cura dello stesso Mirto Baliani caratterizzato da ritmi più marcatamente da dancefloor. L’evento è realizzato in collaborazione con l’Associazione Semi.

“Orizzonti Verticali – Arti sceniche in cantiere” è un progetto di Associazione Teatro Corsaro – Compagnia Giardino Chiuso, con il contributo di: Regione Toscana, Comune di San Gimignano (Assessorato alla Cultura), Comune di Poggibonsi (Assessorato alla Cultura) e il sostegno di Banca Cassa di Risparmio di Firenze.

All’interno del cartellone di eventi di San Gimignano Estate a cura dell’amministrazione comunale di San Gimignano (Informazioni, prenotazioni e biglietteria: Ufficio Informazioni Turistiche – Piazza del Duomo, 1 53037 San Gimignano (SI) – Tel.: +39 0577 940008 – Fax: +39 0577 940903 – Web: www.sangimignano.com – E-mail: info@sangimignano.com).

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili