rettangolo

Cultura Firenze

da martedì 4 maggio 2021 a venerdì 4 giugno 2021

Resisting the Trouble – Moving Images in Times of Crisis, la mostra alla Manifattura Tabacchi

RESISTING THE TROUBLE – MOVING IMAGES IN TIMES OF CRISIS
a cura di Leonardo Bigazzi

Una produzione Lo schermo dell’arte e NAM – Not A Museum.

4 MAGGIO-4 GIUGNO 2021

ORARI MOSTRA

martedì-venerdì 18:00-21:00

sabato, domenica e festivi 14:00-21:00, prenotazione obbligatoria con 24h di anticipo tramite Eventbrite

Ultimo ingresso 45’ prima della chiusura

Ingresso gratuito

L’accesso è contingentato in osservanza delle misure adottate dal governo italiano in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Dopo vari rinvii dovuti all’emergenza sanitaria che ha bloccato per diversi mesi l’attività culturale su tutto il territorio nazionale, il 4 maggio aprirà a Firenze la mostra Resisting the Trouble – Moving Images in Times of Crisis a cura di Leonardo Bigazzi. Allestita negli spazi di Manifattura Tabacchi, la mostra rimarrà visitabile fino al 4 giugno. Prodotta e organizzata da Lo schermo dell’arte con NAM – Not A Museum, il programma d’arte contemporanea di Manifattura Tabacchi, la mostra inaugura una collaborazione tra le due istituzioni che proseguirà anche con la XIV edizione del Festival che si terrà nel prossimo autunno dal 10 al 14 novembre 2021.

Resisting the Trouble – Moving Images in Times of Crisis presenta le opere realizzate dai 12 artisti partecipanti alla nona edizione di VISIO-European Programme on Artists’ Moving Images, un progetto di ricerca e residenza dedicato ad artisti under 35. I dodici film, video e installazioni presenti negli spazi dell’ex complesso industriale, riflettono su alcune delle questioni più urgenti generate dall’attuale crisi mondiale, proponendo visioni alternative per ripensare il presente e immaginare il futuro.

I 12 artisti selezionati sono: Jonas Brinker (1989, Germania), Claudia Claremi (1987, Cuba/Spagna), Helen Anna Flanagan (1988, Inghilterra/Irlanda), Valentina Furian (1989, Italia), Megan-Leigh Heilig (1993, Sud Africa/Germania), Marcin Liminowicz (1992, Polonia/Olanda), Edson Luli (1989, Albania/Italia), Olena Newkryta (1990, Ucraina/Austria), Ghita Skali (1992, Marocco/Olanda), Peter Spanjer (1994, Nigeria-Germania/Inghilterra), Emilia Tapprest (1992, Finlandia-Francia/Olanda), Tora Wallander (1991, Svezia).

Preview della mostra “RESISTING THE TROUBLE. MOVING IMAGES IN TIMES OF CRISIS”, che si terrà lunedì 3 maggio ore 12.00 in Manifattura Tabacchi, via delle Cascine 33 – Firenze.

Interverranno: Tommaso Sacchi, Assessore alla Cultura, Moda e Design del Comune di Firenze; Elena Pianea, Direzione cultura e sport della Regione Toscana; Michelangelo Giombini, Head of Product Development Manifattura Tabacchi; Leonardo Bigazzi, Curatore della mostra.

Apertura al pubblico: 4 maggio – 4 giugno 2021, Manifattura Tabacchi, Firenze.

www.manifatturatabacchi.com/eventi/

Altre due mostre aperte al pubblico in Manifattura Tabacchi:
• L’ARMONIA | Dal 4 al 23 maggio
La mostra della III edizione delle Residenze d’Artista di Manifattura Tabacchi a cura di Sergio Risaliti. Accanto alle opere di Ludovica Anversa, Ambra Castagnetti, Diana De Luca, Chiara Gambirasio, Nicola Ghirardelli e Max Mondini, figurano le opere collettive, frutto dei laboratori con i visiting artist Francesca Banchelli, Cesare Viel, Rebecca Moccia, Giulia Cenci, Masbedo e Patrick Tuttofuoco.
Maggiori informazioni QUI

• TOAST PROJECT SPACE: CIELI NERI DI ALICE VISENTIN | fino al 19 maggio
Lavorando con un ristretto set di materiali, l’artista crea composizioni intricate che si sviluppano lungo due rotoli di carta da 1.3x12m ciascuno, restituendo una struttura intercambiabile e modulare. In questo “piccolo mondo intero” l’acqua e i pigmenti colorati si fondono all’interno di forme dove compaiono personaggi stilizzati, ori e piante ma anche piccole frasi o parole.

resisting_the_trouble

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili