rettangolo

Spettacoli Pisa

da domenica 19 gennaio 2020 a venerdì 29 maggio 2020

Rassegna Musica D.O.C.G 2019/2020

Secondo appuntamento il 19 gennaio ore 17.00 presso l’Aula Magna della Scuola Superiore Sant’Anna, piazza Martiri della Libertà 33, Pisa.

L’ingresso è libero.

Il concerto intitolato “E lo dyavol sia sconficto! La musica sacra nella Spagna medievale” è a cura dell’ Ensemble Etruria Barocca; Alto e tamburi: Elisabetta Vuocolo, Flauti: Marco Di Manno, Organo portativo: Dimitri Betti; un appuntamento fuori dal comune con strumenti e musiche di raro utilizzo ed esecuzione. Brunetto Latini peregrinando per l’Europa diventa amico del Re di Spagna Alfonso X El Sabio e frutto di quell’amicizia sarà proprio un grande regalo per la Repubblica Fiorentina: le Cantigas de Santa Maria, eseguite in questo concerto, oggi conservate alla Biblioteca Nazionale di Firenze. Altro importante codice oggetto del concerto è il celebre Llibre Vermell de Monserrat (XIII-XV secolo), proveniente dal monastero di Monserrat (Barcellona), massimo centro liturgico della Catalogna. I brani vocali sono inframmezzati da altri strumentali, eseguiti su strumenti costruiti prendendo a modello l’iconografia del tempo
Il terzo e il quarto appuntamento consolidano la collaborazione del Sant’Anna con l’Accademia di Musica “Stefano Strata”, vero orgoglio cittadino in campo di formazione musicale, che propone domenica 9 febbraio ore 17.00 il giovane ma già molto apprezzato duo chitarristico Gabriele Lanini-Chiara Festa in un concerto interamente dedicato alla trascrizione de “Le Variazioni Goldberg “ di J.S.Bach. Il secondo concerto in collaborazione con l’Accademia “Stefano Strata” è programmato per domenica 1°marzo ore 17.00 e ha per protagonista il pluripremiato duo formato da Elia Portarena – chitarra e Ludovico Portarena- violino. Musiche di Paganini e Zani de Ferranti. Entrambi i concerti saranno presentati da Milli Russo.

Continua la rassegna venerdì 20 marzo ore 20.30 con il duo chitarristico Blanco- Sinacori che offrirà al pubblico, soprattutto quello appassionato di opera, le Hacked Arias, una selezione di arie e ouvertures di famosi autori storici, Rossini e Bellini, e contemporanei, Pisati e Betta.

Vera perla della rassegna la conversazione/concerto domenica 19 APRILE ore17.00 – CHIESA di SANT’ANNA dal titolo “Poulenc et ses Poètes”; soprano Valentina Coladonato, pianoforte Claudio Proietti, musica di F. Poulenc, presentazione di Michela Landi. Gli interpreti, Valentina Coladonato e Claudio Proietti sono fra gli specialisti di musica moderna e contemporanea più apprezzati in campo internazionale e Michela Landi, docente di Letteratura francese all’Università di Firenze, entrerà con la sua grande competenza nel cuore della parola poetica.

Sempre dedicato al duo canto-pianoforte è il concerto “Follie d’amore”; soprano Simonida Miletic, pianoforte Gianni Fabbrini. 26 APRILE ORE 17.00 – CHIESA di SANT’ANNA. La musiche immortali di Schubert, Schumann e Fauré ci guideranno nelle pieghe più intime e sensibili di un viaggio amoroso, dall’innamoramento, al corteggiamento e, ahimè, fino all’abbandono.

Domenica 10 MAGGIO ore 17.00 CHIESA di SANT’ANNA l’ottetto sax diretto da Roberto Martinelli, dixieland, hotjazz e oltre, con Jazz in Pisa, aprirà un giusto sfondo su un genere fra i più amati dal pubblico pisano.

Due concerti saranno dedicati alla grande letteratura pianistica: il primo domenica 24 MAGGIO ore 17.00 CHIESA di SANT’ANNA, Piano solo, il giovanissimo Mattia Fusi eseguirà musiche di J. S. Bach e S. Prokof’ev ; il secondo dedicato al duo pianistico a quattro mani si terrà venerdì 29 MAGGIO ore 21,00 CHIESA di SANT’ANNA. Il duo pianistico formato da Chiara Montelatici, fiorentina e dall’artista pisano Paolo De Felice si cimenterà con alcune delle pagine più impegnative e importanti del XX sec.; infatti il concerto intitolato Miti, visioni e lezioni – Igor’ Fëdorovič Stravinskij vedrà eseguiti i “Cinque pezzi facili” e la portentosa e rivoluzionaria “Sagra della Primavera”. Il Concerto sarà presentato da Claudio Proietti.

La rassegna proseguirà fra settembre e ottobre 2020 con due concerti “Piano solo,” e le pianiste Giulia Contaldo e Debora Tempestini e un terzo dal titolo Il salotto musicale e i segreti del melodramma con il soprano Francesca Caligaris, il baritono Dielli Hoxha accompagnati al pianoforte da Debora Tempestini.

Tutti i concerti sono a ingresso libero

per informazioni: tel: 050/883226 – 883111 – – exallievi@santannapisa.it Piazza Martiri della Libertà, 33 – Pisa

Organo portativo

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili