rettangolo

Teatro Capannori

domenica 10 novembre 2019

Pollicino del Teatro dell’Orsa in scena allo Scompiglio di Capannori

Una storia di coraggio, da una delle più belle fiabe di Charles Perrault. Un appuntamento imperdibile per cuori di tutte le taglie, nella bella stagione organizzata nella suggestiva Tenuta in provincia di Lucca.

«Anche i più piccoli, alti come Pollicino, possono raggiungere grandi risultati. Basta avere un cervello fino, orecchie aperte, e grandi stivali fatati»: Bernardino Bonzani del Teatro dell’Orsa cita un frammento di Pollicino, spettacolo di cui è protagonista, che sarà in scena domenica 10 novembre, in doppia replica alle ore 15.30 e alle ore 17, alla Tenuta dello Scompiglio di Capannori, in provincia di Lucca.

«Pollicino è una storia che continua a parlarci di come, con la creatività e una buona dose di solidarietà, si possa uscire dalla povertà. Con questo spirito abbiamo voluto ideare e realizzare le scenografie e gli oggetti dello spettacolo» aggiunge l’attore e scenografo Franco Tanzi «Tutto è stato creato con materiale di riciclo: legno, metalli, stoffe, materie plastiche, persino lampade. Alla materia destinata allo scarto e alla discarica è stata restituita un’anima e una funzione in grado di comunicare ancora emozioni».

«Una fiaba per vincere la paura, un sentiero di molliche di pane per entrare nel bosco, sapere chi siamo, essere forti anche quando siamo piccoli» conclude Bernardino Bonzani «Come Pollicino occorre ritrovare la strada di casa e, quando proprio non si può fare altrimenti, si deve trovare il coraggio di affrontare l’orco».

Dove: La Tenuta dello Scompiglio si trova in via Comunale Vorno 73 a Capannori (LU).

Vivamente consigliata la prenotazione: 0583 971475, 338 7884145, info.ac@delloscompiglio.org.

Informazioni:

www.teatrodellorsa.com/ 

Teatro dell’Orsa Pollicino

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili