rettangolo

Cultura Firenze

domenica 20 settembre 2020

Pier Vittorio Tondelli e la New wave a Firenze. I 40 anni di altri libertini e della new wave fiorentina

Al Teatro della limonaia di Sesto Fiorentino (FI) il 20 settembre, ore 17, si svolgerà l’evento di Intercity Festival:

PIER VITTORIO TONDELLI E LA NEW WAVE A FIRENZE.
I 40 ANNI DI “ALTRI LIBERTINI” E DELLA NEW WAVE FIORENTINA
Talk + Reading + Concert
a cura di Bruno Casini e Giacomo Aloigi
letture a cura di Dimitri Milopulos

Un incontro sul quarantennale della New Wave a Firenze. Una stagione irripetibile dove musica, teatro, moda, design, clubbing, arti visive, radio hanno creato un movimento culturale straordinario. Racconti da tutti quei protagonisti che hanno vissuto il Rinascimento Rock degli anni ottanta.

Per l’occasione verrà presentato il nuovo libro di Bruno Casini “New Wave a Firenze. Anni in movimento” (Zona Editrice) di Bruno Casini. Saranno presenti l’autore e Giacomo Aloigi. Il volume racconta i 40 anni di musica in questa città attraverso le voci dei suoi protagonisti, da Piero Pelù a Mario Venuti, da Marcello Michelotti a Raf, da Andrea Chimenti a Gianni Maroccolo, da Federico Fiumani a Massimo Altomare e poi concerti, etichette indipendenti, spazi,editoria, clubbing, teatro, moda, arti visive, video bar, cinema, festival, fotografia, culture giovanili.

La capitale del Rinascimento Rock celebra la sua rivoluzionaria e longeva New Wave, ancora vivissima e in pieno movimento. Molte cose sono cambiate dagli anni Ottanta, ma non la voglia di fare musica e sperimentare, ritrovarsi e organizzare, condividere e amare, che ha trasformato Firenze e contaminato le generazioni. “Dopo quarant’anni siamo ancora qui a parlare di quel vortice indimenticabile, di quel fenomeno straordinario che furono gli anni Ottanta a Firenze. Mi pongo una domanda: ma si è esaurito quel decennio? A me sembra che quelle atmosfere siano andate avanti, ovviamente in forme diverse, camaleontiche, nascoste, ho la sensazione che quel fuoco non si sia mai sopito, non si sia mai spento. Sicuro, molte cose sono cambiate, molti spazi e molte persone non ci sono più, molte etichette indipendenti sono ormai solo nella memoria collettiva, molti appuntamenti culturali sono finiti negli annali della storia, di tanti eventi resta traccia solo nei libri o in splendidi e colorati documentari. Eppure sento ancora vibrare questa città, avverto ancora tante occasioni formidabili pulsare nell’undeground fiorentino”.

Inoltre per l’occasioni si parlerà anche del primo libro di Pier Vittorio Tondelli “Altri Libertini” uscito nel gennaio 1980 e di come questo volume ancora oggi sia eccezionalmente autentico e contemporaneo

ore 17.00 presentazione del libro “New Wave a Firenze. Anni in movimento” di Bruno Casini, con Giacomo Aloigi.
ore 17.20 Reading da “ Altri libertini” di Pier Vittorio Tondelli e da “New Wave a Firenze”, legge Dimitri Milopulos.
ore 17.40 PVT TRIBUTE MUSIC con Giacomo Aloigi (chitarra e loops) e Sara Modesti (voce) in concerto.

Giacomo Aloigi, scrittore, studioso di Tondelli, musicista, ha scritto Gotico Fiorentino, spy story ambientata negli anni ottanta a Firenze. L’ultimo romanzo, uscito da poco, è La Notte si prepara.

CAUSA EMERGENZA COVID-19 I POSTI SONO LIMITATI – E’ CONSIGLIATA LA PRENOTAZIONE Tel. 055 440852

Ingresso libero

organizzazione info@teatrodellalimonaia.it

Bruno Casini

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili