Spettacoli Empoli

venerdì 4 Settembre 2015

Parole e Musica alla Casa del Pontormo, la Madonna del Libro accompagnata dal violoncello con Bach

romano_martina_violoncellista2

Romano Martina violoncellista

Con l’appuntamento del prossimo venerdì 4 settembre alla Casa del Pontormo la fortunata rassegna ‘Parole e Musica nei Musei’ arriva a Pontorme all’interno della tradizionale festa che si svolge nel borgo di Empoli (Fi).

Questo appuntamento sarà l’occasione per varcare la soglia della casa natale di Jacopo Carucci e osservare la preziosa Madonna del libro, copia antica di un originale pontormesco, che, quando l’artista era ancora in vita, riscosse grandissima fortuna, specie tra i giovani pittori fiorentini.

A partire dalle 21.30 sarà questa la trama dell’intervento di Cristina Gelli, storica dell’arte responsabile dei Beni Culturali del Comune, cui seguiranno le armoniose note del violoncello di Martina Romano.

Giovane ma già esperta musicista, nata a Savona nel 1992 e formatasi a Genova sotto la guida del Maestro Paolo Ognissanti, che animerà le stanze che sentirono risuonare i primi passi del giovane Jacopo con le note di Johann Sebastian Bach.

Questo il programma previsto:

Suite n. 1 in sol maggiore BWV 1007

Suite n. 3 in do maggiore BWV 1009

Suite n. 5 in do minore BWV 1011

Parole e Musica nei Musei

Venerdì 4 settembre 2015, h. 21,30 – Casa del Pontormo

Cristina Gelli, La Madonna del libro. Jacopo e la sua fortuna

Martina Romano, violoncello

Ingresso: € 4 intero; € 2,50 ridotto

Prenotazione obbligatoria: (massimo 25 posti)

romano_martina_violoncellista1

Romano Martina violoncellista

 

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili