Spettacoli Livorno

domenica 11 Gennaio 2015

Ospedali in Musica 2015: agli Spedali Riuniti s’inaugura la stagione concertistica

Stefano Agostini

Stefano Agostini

Un trio d’eccezione inaugurerà la sesta stagione di “Ospedali in Musica”, la manifestazione ad ingresso gratuito organizzata da USL 6 Livorno e A.Gi.Mus. Livorno – Firenze che dal 2010 porta la musica negli ospedali di Livorno e Cecina.

L’iniziativa è resa possibile dal contributo unico della Fondazione Livorno.

A dare il via alla nuova stagione concertistica, domenica 11 gennaio alle ore 17.00 nella Hall al 2° piano del palazzo di amministrazione agli Spedali Riuniti (Viale Alfieri, Livorno), saranno i maestri Stefano Agostini al flauto, Paolo Carlini al fagotto e Daniel Rivera al pianoforte, tutti docenti presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “P.Mascagni” di Livorno.

I tre musicisti, concertisti di livello internazionale, presenteranno un programma che spazia attraverso i secoli e gli stili musicali, con il Trio in Fa maggiore di G. Donizetti, il Trio per flauto, fagotto e pianoforte di Chick Corea, il Trio in Sol WoO 37 di L. V. Beethoven e Koralfandango per fagotto e pianoforte di Giorgio Gaslini, dedicato al M° Carlini. Completerà il programma un brano per flauto solo di Maria Francesca Romana Terreni.

Diciotto sono i concerti in programma nel 2015, di cui dieci tra gennaio e maggio. “Una stagione” – come ha commentato Luca Provenzani, direttore artistico di Ospedali in Musica – “all’insegna della varietà e della qualità delle proposte”.

Dopo il concerto di apertura, sarà la volta, il 15 febbraio, dell’ORT Ensemble, quintetto formato dalle prime parti degli archi dell’Orchestra della Toscana (Andrea Tacchi e Susanna Pasquariello ai violini, Stefano Zanobini alla viola, Luca Provenzani al violoncello) e da Marco Ortolani, primo clarinetto dell’ORT.

La stagione, come di consueto, darà spazio ai nuovi talenti, con i concerti della pianista Eloisa Cascio (1 marzo) e del clarinettista Stefano Borghi (29 marzo).

La programmazione presso gli Spedali Riuniti di Livorno verrà completata dalle esibizioni del duo Aconcagua, formato da Diego Terreni al pianoforte e Massimo Signorini alla fisarmonica (19 aprile) e  del Duo Crosta – Testa, che eseguirà un  programma dedicato alla bellezza del melodramma italiano (3 maggio).

Tre sono i concerti in programma tra marzo e giugno presso il Presidio Ospedaliero di Cecina (Sala Riunioni, ore 17.00).

L’8 marzo, i violinisti Chiara Foletto e Francesco Di Cuonzo assieme all’attore Francesco Renzoni porteranno in scena lo spettacolo “Allegro con Gusto”.

Il 22 marzo, il violista Stefano Zanobini accompagnerà il pubblico alla scoperta della musica antica, con pagine rare per il suo strumento e un viaggio musicale in estremo oriente (“un violista in Cina”).

Il 12 aprile sarà invece la volta del trio Ance Libere, con Endrio Luti alla fisarmonica, Cristina Trimarco al fagotto e Thomas Luti al sassofono.

Per concludere, il 17 maggio a Livorno, in collaborazione con Il Popolo del Blues, “Ospedali In Musica” ospiterà il chitarrista inglese Ken Nicol, già membro di storiche formazioni del folk britannico come Steeleye Span e Albion Band e nome di richiamo per gli appassionati del genere.

La stagione rinnoverà inoltre la propria collaborazione con importanti realtà del territorio livornese e della zona di Cecina, come l’Istituto Superiore di Studi Musicali “P.Mascagni” di Livorno e la Scuola di Musica Sarabanda di Cecina.

Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito. Per informazioni: www.agimusfirenze.it , 055/580996, segreteria@agimusfirenze.it

Fonte: A.Gi.Mus. Livorno - Firenze

Eventi simili