Cultura Prato

venerdì 31 Ottobre 2014

Notte di mistero al Museo: Halloween di scena con la compagnia “Binario di Scambio”

La Compagnia Binario di Scambio (foto: Giovanni Sabia)

La Compagnia Binario di Scambio (foto: Giovanni Sabia)

Ombre, fantasmi, mostri e “diavolerie” varie per una notte al Museo, sul filo fra arte e letteratura. Per stregare i visitatori ad Halloween, la mostra “Capolavori che si incontrano” s’ammanta di mistero e s’anima con le letture drammatizzate a cura della compagnia teatrale universitaria “Binario di Scambio”: domani, venerdì 31 ottobre, porte aperte del Museo di Palazzo Pretorio dalle 21 alle 24 per una serata speciale in cui l’arte incontra la letteratura e la narrazione teatrale, prendendo spunto da alcune delle opere in mostra, fra le più caricaturali e grottesche come le allegorie che fanno parte della seconda sezione “L’Immagine Ideale”.

Sotto la direzione di Fabio Cocifoglia, gli attori della compagnia giocheranno così fra rime, aforismi, poemi gotici e decadenti in un percorso letterario condito con un pizzico di ironia muovendosi fra le quattro sezioni della Mostra, in bilico fra pittura e letteratura. Un modo insolito per assaporare i “Capolavori che si incontrano” in una notte di mistero. Una serata per grandi e piccini ai quali, come nella migliore tradizione di Halloween, verrà offerto un dolcetto: per evocare le paurose atmosfere della festa, inoltre i bambini sono invitati a presentarsi in maschera! Per partecipare alla notte di mistero al Museo di Palazzo Pretorio e assistere al reading teatrale, si pagherà il biglietto d’ingresso come da tariffario (10 euro intero, 8 ridotto per residenti, over 65 e soci Unicoop Firenze, gratuito per bambini fino a 6 anni): la biglietteria chiuderà alle 23.

Intanto il weekend di Ognissanti è alle porte, con tante opportunità per ammirare la mostra “Capolavori che si incontrano” tra cui dipinti di Caravaggio, Tiepolo, Bellini e Tintoretto, oltre ai gioielli della collezione permanente disposti sui tre piani del Museo. Sabato 1 e domenica 2 alle 17, appuntamento con la visita guidata ai “Capolavori che si incontrano”, prenotabile al call center (0574 1934996) o richiesta direttamente in biglietteria (il costo è di 4 euro). Largo, infine, alle attività per i più piccoli in programma domenica 2: dalle 16 alle 18.30, bambini protagonisti del laboratorio gratuito “Una domenica a regola d’Arte. Stemmi e scudi” che, come di consueto, si terrà nell’aula didattica attrezzata del Museo.

 

Info: www.palazzopretorio.prato.it; www.capolavorichesiincontrano.it

Fonte: Palazzo Pretorio Prato

Eventi simili