Teatro Casciana Terme

sabato 18 Ottobre 2014

“Mud-salute mentale e comunità”: Utopia 2014 chiude con una prima assoluta del Teatro del Sole

Andrea Kaemmerle

Andrea Kaemmerle

Con una ricerca a trecento sessanta gradi intorno al tema del piacere, cala il sipario sulla edizione 2014 del festival teatral gastronomico Utopia del Buongusto che presenta ”Indagine sul piacere”.  Il nuovo spettacolo del Teatro del Sole in prima assoluta sabato 18 ottobre alle 21,30 al Teatro Verdi (Giuseppe, Fu Carlo, Oste) di Casciana Terme (Pisa).

Regia di Andrea Kaemmerle in collaborazione con Paola Foggi, Paola Palla e Jacopo Mammini. Interpreti, un gruppo di attori che lavora  all’interno del progetto “Mud-salute mentale e comunità”.

Ovvero, Elena Giani, Monica Guerrini, Annunziata Landi, Giuseppina Pieri, Ferdinanda Marmugi, Chiara Pasqualetti, Giuseppina Pieri, Leonardo Rosselli, Cristiano Bulleri, Stefania Rossi, Stefano Sandroni, Jacopo Sardelli, Alessandro Cignoni, Leandro Venturi.

Un evento speciale con un piccolo incontro/aperitivo realizzato con l’agricoltura sociale, previsto prima della rappresentazione.

Prosegue con entusiasmo l’attività storica del Teatro del Sole che attraverso un laboratorio permanente si impegna a far crescere un gruppo di attori all’interno del progetto “Mud-salute mentale e Comunità”. Si potrà scoprire quanto i piccoli e piccolissimi piaceri che ci accompagnano nella vita siano un enorme vitamina per la felicità. Una serata in odore di grande umanità e gioia. Magari si scopre anche il piacere che ci era sfuggito.

Informazioni e prenotazioni 3280625881 – 3203667354. Utopia del Buongusto è un progetto realizzato da Guascone Teatro. In collaborazione con il gruppo donatori di sangue Avis regionale, partner della manifestazione.

Progetto “Mud-salute mentale e comunità” – L’azienda Colline Verdi partecipa già da vari anni ai progetti di agricoltura sociale, in collaborazione con l’Usl 5, la Società della Salute e l’Unione Valdera. Oltre all’attività di orto terapia realizzata con i servizi socio-sanitari della Valdera, l’azienda Colline Verdi ospita corsi proposti dalla Fondazione Il gabbiano blu per la realizzazione di attività produttive in agricoltura e di un ristorante di cucina naturale, finanziati con fondi Esprit, rivolti a persone in situazione di svantaggio, con la finalità di offrire opportunità lavorative. Nell’aperitivo di questa serata si potranno degustare alcuni piatti realizzati durante il corso di cucina naturale e consisterà nella preparazione di un menù realizzato con cibo biologico, locale e di stagione. I prodotti saranno forniti dalla Coop. Valdera Insieme, cooperativa agricola sociale, di Pontedera.

 

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili