rettangolo

Cultura Firenze

da martedì 20 aprile 2021 a domenica 16 maggio 2021

Mostra on-line, pittura Indie Rock dalla quarantena dell’artista Diego Gabriele

Mostra on-line

Pittura Indie Rock dalla quarantena

Rumore e isolamento nella pittura di Diego Gabriele

L’isolamento per un pittore non è niente di strano: i pittori, gli artisti sono abituati a lunghi periodo di ricerca in solitaria che poi vengono alternati con lunghi periodi di pubbliche relazioni durante le mostre e i vernissage. Diego Gabriele, pittore fiorentino, quando la quarantena è iniziata era nel bel mezzo della sua ricerca pittorica: un linguaggio graffiante, sporco, urlato, in bianco e nero, lo stesso bianco e nero che utilizzava ai suoi esordi quando girava l’Italia dipingendo sui palchi dei concerti indie-rock.
Poi arriva il Coronavirus e con lui, l’isolamento forzato.
Tutto si contamina: la sua ricerca, i ricordi e le sensazioni provate in questi giorni ed appuntate sulle opere stesse, creando una serie di quadri rumorosi ma silenziosi al tempo stesso.

A tredici giorni da quando l’Italia è stata definita “Zona protetta” Diego Gabriele realizza i primi otto quadri che decide di esporre online www.diegogabriele.it

Diego Gabriele: classe 1981 pittore in bilico fra arte e design ha esposto le proprie opere a New York, Berlino, Milano e Parigi, ha collaborato con brand di Moda, riviste e band musicali.

“Trovo la Danza Macabra un soggetto estremamente ironico, sebbene inquietante”. Diego Gabriele illustra la sua danza macabra, con un movimento e una vivacità più simili ai manufatti de Los Muertos in Messico che all’iconografia del nostro tardo medioevo.

I suoi quattro scheletri in fila non hanno niente di spaventoso: il primo suona il flauto, l’altro è intento a far risuonare un tamburo, il terzo sguaina la spada e il l’ultimo si esibisce con un improbabile violino.

Dopo un sondaggio sui social è nata una collezione di t-shirt in vendita sul suo sito www.diegogabriele.it/shop/

Per evitare una inutile sovrapproduzione Diego Gabriele ha deciso di appoggiarsi a uno stampatore on demand, stampando solo le t-shirt effettivamente ordinate così da limitare l’impatto ambientale.

Informazioni sull’autore:
Diego Gabriele: classe 1981 pittore in bilico fra arte e design ha esposto le proprie opere a New York, Berlino, Milano e Parigi, collabora con brand di moda, riviste e band musicali.

Info:
Ufficio stampa di Diego Gabriele Art
www.diegogabriele.it
info@diegogabriele.it
3476113818

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili