Sagre e Feste Pisa

martedì 16 Giugno 2015

Luminara a Pisa

pisa_luminaria

Sui Lungarni di Pisa si rinnova ogni anno, all’imbrunire del 16 giugno, l’incantesimo della Luminara di San Ranieri. I lumini vengono meticolosamente deposti in bicchieri, ed appesi in telai di legno, dipinti di bianco (in gergo: “biancheria”), modellati in modo da esaltare le sagome dei palazzi, dei ponti, delle chiese e delle torri che si affacciano sui lungarni pisani.

128 palazzi, oltre 16 km di biancheria e 110mila lumini che specchiandosi sull’Arno creano un meraviglioso e suggestivo spettacolo unico al mondo, da quest’anno iscritta nella lista dei Patrimoni Italiani Unesco.

Il programma

Ore 14 – Lungarni chiusi al traffico con divieto di sosta fino alla mattina successiva
Ore 15 – Inizia l’accensione dei lumini
Ore 18 – Sospeso il servizio Bike sharing
Ore 19.30 – Attivo il servizio navetta da via Pietrasantina, via Paparelli e Ikea
Ore 20 – Finisce l’accensione dei lumini
Ore 21.30 – La Torre si illumina
Ore 22.30 – Chiusura del Ponte di Mezzo ai pedoni
Ore 22.30 – L’area della Cittadella chiusa al traffico
Ore 23 – Inizia lo spettacolo pirotecnico
30 minuti dopo i fuochi bus speciali per Pontedera, Tirrenia e Calambrone
1.24 – Treno speciale direzione Firenze con fermate a Cascina, Pontedera, San Miniato, Empoli
Ore 2 – Termina il servizio navetta
Ore 2 – Riapertura del Ponte di Mezzo
Ore 3 – Riapertura al traffico dell’area della Cittadella
Ore 4 – Treno speciale direzione Firenze con fermate a Cascina, Pontedera, San Miniato, Empoli
Ore 4 – Iniziano le operazioni di pulizia

La storia della Luminara

Una manifestazione storica di cui si hanno le prime tracce nel 1337, mentre la prima data ufficiale è il 25 marzo 1688, quando venne traslata l’urna contenente il corpo di Ranieri degli Scaccieri.

Fonte: Comune di Pisa - Sito Ufficiale

Eventi simili