Cultura Monsummano Terme

da sabato 17 Maggio 2014 a domenica 18 Maggio 2014

La Notte europea dei musei e Amico museo 2014: il Mac,n partecipa con tante iniziative

Tornano gli appuntamenti con le visite di primavera di Amico Museo che la Regione Toscana organizza, in collaborazione con i musei toscani, dal 17 maggio al 2 giugno prossimo.
Il Museo di arte contemporanea e del Novecento anche quest’anno partecipa agli eventi regionali e internazionali con un ampio ventaglio di proposte per bambini e adulti, con una particolare attenzione, come sollecitato dalla Regione Toscana,  alla partecipazione attiva e alle esigenze anche di un pubblico diversamente abile, come, nella fattispecie, quello non vedente. La sezione tattile a latere della mostra Metamorfosi  e le iniziative museali offerte vanno proprio in questa direzione.
Si parte con la “Notte europea dei Musei” che, alla sua decima edizione, coinvolge molti paesi europei e i loro musei in una non-stop notturna che prenderà avvio sabato 17 maggio. Dall’Estonia al Portogallo, dalla Francia all’Austria, dalla Gran Bretagna alla Grecia, la cultura museale europea offre il meglio di sé con aperture straordinarie, visite guidate, animazioni, concerti, rigorosamente gratuiti, a tutti i cittadini che vorranno tuffarsi in una notte speciale.
Il Mac,n dalle ore 21.00 alle ore 22.00 apre le sue sale con un laboratorio creativo per bambini dal titolo “Non sono un burattino!”, prendendo a pretesto le avventure del famoso burattino che trovano riscontro nella mostra ospitata al piano di ingresso del museo dal titolo “Che nome gli metterò?, disse tra sé e sé. Lo voglio chiamar Pinocchio. Questo nome gli porterà fortuna”. La fortuna di Pinocchio tra Collodi, Martini, Berti e Venturi”, nella quale i due artisti toscani offrono, con le loro litografie,uno spaccato artistico del libro di Carlo Collodi. Il laboratorio, a cura dell’Isola dei Ragazzi, è aperto ai bambini dai 4 agli 11 anni (E’ gradita la prenotazione. Tel. 0572 952140 – 954112)
Dalle ore 22.00 fino alle ore 22.45 circa il Dipartimento di musica elettronica del Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze, diretto dal prof. Alfonso Belfiore e l’Associazione Artmonia, prendendo spunto dalla mostra in corso MetamorfosiColloqui fra forme e concetti, proporranno ai visitatori più curiosi un percorso tutto particolare dal titolo Metamorfosi musicali. Suoni e sonorizzazioni si intrecceranno e si fonderanno con le opere d’arte cercando di offrire sensazioni particolari e suggestive.
A seguire, fino alle ore 24.00, una visita tutta speciale alla mostra degli artisti trentini Gabriella Bais, Gigi Giovanazzi, Marcello Pola e Stefano Tovazzi. Un itinerario tra le opere che, nella Notte dei Musei, prenderanno vita per raccontare al pubblico più attento i loro più nascosti pensieri. “Le opere che parlano”, questo il titolo della visita, è a cura de Le Macchine Celibi Società Cooperativa.
La serata prevede degustazioni di grappe e liquori della distilleria Marzadro di Nogaredo in provincia di Trento.
Ingresso gratuito
Proseguono le iniziative legate ad Amico Museo anche domenica 18 maggio 2014.
Con “Il tocco e l’impalpabile. Natura e arte”, con inizio alle ore 16.15, ecco come scoprire l’emozione delle visite guidate tattili nella splendida cornice di Villa Renatico Martini. I visitatori saranno accompagnati dagli operatori alla scoperta di un’esperienza multisensoriale a contatto con la natura e l’arte (durata prevista  1 ora e ½ circa – E’ gradita prenotazione).
Un tè con Ferdinando Martini è l’ultimo appuntamento che il Mac,n riserva al pubblico nell’ambito di Amico Museo – Le Case della MemoriaDalle ore 18.00 alle ore 20.00 di domenica 1° giugno 2014, nella cornice amena del giardino della Villa, in un’ atmosfera conviviale e raccolta, accompagnata da una buona tazza di tè, si ripercorre, attraverso la lettura di alcune opere e scritti, la storia del tempo che fu di Ferdinando Martini (E’ gradita prenotazione).
Per info e prenotazioni: Mac,n 0572 952140 – Puntoinforma 0572 954412
Fonte: Comune di Monsummano Terme

Eventi simili