rettangolo

Cultura Montespertoli

da domenica 12 maggio 2019 a sabato 31 agosto 2019

Invasioni Digitali: musei più social, sotto il segno di Leonardo

“Invadere” (ovvero visitare e vivere) un museo, sito archeologico, centro storico o altro spazio ancora, condividendo la propria esperienza attraverso i social network: da questa semplice idea nascono le #InvasioniDigitali ed il MuDEV – Museo Diffuso Empolese Valdelsa – aderisce alle Invasioni Digitali focalizzando l’attenzione su 4 dei suoi 20 musei.

Armati di smartphone, macchine fotografiche e videocamere, le persone che lo desiderano potranno condividere e per far conoscere, attraverso il web, filtrato attraverso il proprio punto di vista, il patrimonio culturale del Museo Remiero di Limite sull’Arno (il 12 maggio), del Museo Benozzo Gozzoli di Castelfiorentino (8 giugno), del borgo medievale e dei musei di Certaldo Alta (16 giugno) e del Museo della vite e del vino di Montespertoli (31 agosto). In una sorta di “urban game” utile a fornire una visione differente e collettivamente costruita dei luoghi della cultura, regalando loro nuova vita.

Il MuDEV aderisce quindi alle Invasioni Digitali e lo fa, nell’anno delle grandi Celebrazioni Leonardiane, invitando tutti ad usare l’hashtag #leogoesto (visibile sia su Facebook che su Instagram nei canali @mudevmuseodiffuso ), hashtag che sta per “Leonardo goes to”. A ciascun partecipante verrà infatti consegnato un kit del MuDEV al cui interno si trova anche una spilletta che riproduce – in chiave contemporanea – il volto di Leonardo. Gli invasori saranno invitati a scattare foto all’interno e all’esterno del museo con la spilla in primo piano e a condividere le immagini con gli hashtag dedicati, con Leonardo che, utilizzato in una chiave narrativa simile al quello del Favoloso mondo di Amélie, assumerà così un valore iconico, un po’surreale. I partecipanti avranno la possibilità di rivedere i loro scatti sui social non solo il giorno dell’invasione direttamente postati da loro ma anche nel corso dell’anno nella campagna social del MuDEV.

La partecipazione è gratuita, per un massimo di 20 partecipanti per evento.

Queste le date delle Invasioni Digitali e le modalità di prenotazione:

12 MAGGIO
Mu.Re. Museo Remiero di Capraia e Limite tel. 370 3525100 mail canottierilimitemuseo@gmail.com

8 GIUGNO
BeGo Museo Benozzo Gozzoli, Castelfiorentino (FI) Tel. 0571 64448 mail info@museobenozzogozzoli.it

16 GIUGNO
Borgo e musei di Certaldo Alta (FI), tel. 0571 661219 mail musei@comune.certaldo.fi.it

31 AGOSTO
Museo della vite e del vino, Montespertoli (FI) tel. 0571600255 mail ufficioturistico@comune.montespertoli.fi.it

Informazioni:

www.museiempolesevaldelsa.it

MuDEV – Museo diffuso Empolese Valdelsa

Il MuDEV Museo diffuso Empolese Valdelsa è un progetto di rete culturale degli 11 Comuni della Unione dei Comuni Circondario dell’Empolese Valdelsa, area di 753 kmq nella Toscana centrale con 167.000 residenti, oltre 1 milione di pernottamenti turistici e 300.000 ingressi annui nei musei.

Sono 20 i MUSEI che tramite i Comuni fanno parte ad oggi del MuDEV, con l’obiettivo di allineare tutti i musei dell’area ai requisiti dei Piani Integrati Cultura (PIC) 2015 e 2016 della Regione Toscana, rendendo reale e concreta la collaborazione scientifica, gestionale e promozionale dei musei stessi.

Sistema Museale Museo Diffuso Empolese Valdelsa: Comune di Capraia e Limite: Centro Espositivo della Cantieristica e Canottaggio Comune di Castelfiorentino: Museo di Santa Verdiana, BeGo Museo Benozzo Gozzoli Comune di Cerreto Guidi: MuMeLoc Museo della Memoria Locale Comune di Certaldo: Casa di Boccaccio, Palazzo Pretorio, Museo del chiodo Comune di Empoli: Museo della Collegiata, Casa del Pontormo, MUVE Museo del Vetro Comune di Fucecchio: Museo Civico Comune di Gambassi Terme: Mostra permanente del vetro Comune di Montaione: Gerusalemme di San Vivaldo, Museo Civico Comune di Montelupo Fiorentino: Museo della Ceramica, Museo Archeologico Comune di Montespertoli: Museo Amedeo Bassi, Museo della Vite e del Vino Comune di Vinci: Museo Leonardiano, Casa natale di Leonardo

Il MuDEV è visitabile con biglietti per i singoli musei, o con il nuovo biglietto unico denominato “Credenziale del pellegrino dell’arte – Art piligrim passport”, un “libretto” che, sul modello del pellegrinaggio lungo la Francigena, consente di accedere una volta a ciascun museo nell’arco di un anno e tenerne memoria vidimando l’accesso. Le tariffe ‘lancio’ sono: biglietto individuale 15 euro (anziché 52 euro); biglietto famiglia (2 adulti e 3 bambini e ragazzi al di sotto dei 18 anni) 35 euro. Ulteriori convenzioni, rivolte ai soci ARCI, soci UniCoop Firenze, possessori carta “Studenti della Toscana”, possessori gold card APC Ass. Produttori Camper e Caravan, prevedono tariffe agevolate per biglietto individuale, 12 euro, biglietto famiglia, 28 euro (con tessera associativa in corso di validità).

Contatti: www.museiempolesevaldelsa.it Facebook www.facebook.com/mudevmuseodiffuso (#MuDEV) Instagram www.instagram.com/mudevmuseodiffuso (#MuDEV) YouTube bit.ly/youtubemudev

Mu Re Museo Remiero Capraia e Limite (FI)

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili