rettangolo

Teatro Firenze

giovedì 19 marzo 2020

In nome del padre con Mario Perrotta al Teatro Puccini

In ottemperanza al decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri sulle misure di contenimento e gestione del Coronavirus dell’8 marzo, ricordiamo che gli eventi di ogni tipo saranno sospesi fino al 3 aprile.

Giovedì 19 marzo, ore 21.00, al Teatro Puccini di Firenze andrà in scena:

Teatro Stabile di Bolzano presenta
Mario Perrotta
In nome del padre
uno spettacolo di Mario Perrotta
consulenza alla drammaturgia Massimo Recalcati

Interamente scritto e diretto da Perrotta, In nome del padre nasce da un intenso confronto con lo psicanalista Massimo Recalcati, che alle relazioni familiari ha dedicato gran parte del suo lavoro.

“Un padre. Uno e trino. Niente di trascendentale: nel corpo di un solo attore tre padri diversissimi tra loro per estrazione sociale, provenienza geografica, condizione lavorativa. Sulla scena li sorprendiamo ridicoli, in piena crisi di fronte al “mestiere più difficile del mondo”.
I figli adolescenti sono gli interlocutori disconnessi di altrettanti dialoghi mancati, l’orizzonte comune dei tre padri che, a forza di sbattere i denti sullo stesso muro, si ritrovano nudi, con le labbra rotte, circondati dal silenzio. E forse proprio nel silenzio potranno trovare cittadinanza le ragioni dei figli.” Mario Perrotta

Posto unico numerato € 20,00
(esclusi diritti di prevendita)

I biglietti degli spettacoli sono acquistabili presso la biglietteria del Teatro, i punti vendita del Circuito Regionale Box Office|Ticketone e su www.ticketone.it

La biglietteria del Teatro Puccini è aperta dal giovedì al sabato dalle ore 16.00 alle ore 19.00

INFORMAZIONI:

055.362067 – 055.210804

Teatro Puccini Via delle Cascine 41 50144 Firenze – Tel. 055.362067

www.teatropuccini.it info@teatropuccini.it

in_nome_del_padre

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili