Firenze

mercoledì 5 Novembre 2014

Il ritorno di Lanzillotta all’ORT e il repertorio classico di Mozart e Beethoven. Al pianoforte Benedetto Lupo

Francesco Lanzillotta (foto: Manuela Giusto)

Francesco Lanzillotta (foto: Manuela Giusto)

Mercoledì 5 novembre alle 21.00 presso il Teatro Verdi di Firenze si apre la stagione concertistica 2014/2015 dell’orchestra Regionale della Toscana. Sul podio il direttore romano Francesco Lanzillotta, direttore principale della “Toscanini” a Parma e dell’Opera di Varna (Bulgaria), tra i più giovani emergenti del panorama musicale italiano, specializzato, oltre al grande repertorio, nella realtà musicale contemporanea.

E proprio con il brano del torinese Gilberto Bosco, classe 1946, vincitore del Premio Play It! 2014 sezione ensemble, si aprirà il secondo concerto della Stagione, con la premiazione dell’autore, la sera stessa. Dal deserto (2003) è un pezzo per 8 esecutori che inanella sequenze di paesaggi musicali rivissuti attraverso il ricordo.

Con questo concerto si darà poi il via all’integrale per pianoforte di Beethoven con l’esecuzione di Benedetto Lupo, docente all’Accademia di S.Cecilia, del Primo Concerto del compositore tedesco, che invaderà con gli altri 4 concerti il Cartellone 14/15. Il Concerto n.1 di Beethoven nacque in realtà dopo il n.2, solo che fu pubblicato prima; ecco il perché della numerazione. Con questo Concerto, nell’anno 1800 il tedesco Beethoven debuttò come pianista a Vienna, la città che non avrebbe mai più abbandonato e di cui, nei tre decenni successivi, sarebbe diventato la star fulgida e scontrosa. A Vienna, nel 1782, era stata ascoltata per la prima volta anche la Sinfonia “Haffner” di Mozart, rielaborazione di una serenata scritta però per Salisburgo su commissione di un borghese (Sigmund Haffner, appunto) per festeggiare la sua promozione a nobile.

Seguirà, nei giorni successivi al concerto, una tournée in Germania che vedrà unico protagonista Lanzillotta per le musiche di Battistelli, Mozart e Schönberg.

• Stagione Concertistica 14_15

Francesco  direttore
Benedetto Lupo pianoforte
BOSCO Dal deserto, per otto esecutori (2003)
vincitore Premio Play It! 2014 sezione ensemble
BEETHOVEN Concerto n.1 per pianoforte e orchestra op.15
MOZART Sinfonia n.35 K.385 ‘Haffner’

Firenze, Teatro Verdi mercoledì 5 novembre 2014 ore 21.00
concerto trasmesso in differita da Rai Radio3

Theater Münster, Groβer Haus sabato 8 novembre 2014 ore 19.30
Staatsoper Hannover domenica 9 novembre 2014 ore 17.00
lunedì 10 novembre 2014 ore 19.30

video youtube: https://www.youtube.com/watch?v=k_ScEDbvUrQ

programma di sala: http://issuu.com/orchestradellatoscana/docs/lanzillotta_issuu