Teatro Prato

da sabato 17 Settembre 2022 a sabato 24 Settembre 2022

Il mondo di Munari incanta i più piccoli: ultime due repliche di Avanguardie

Tutti pazzi per Bruno Munari al Ridotto. Il segreto è una massiccia dose di creatività come gioco infinito che cambia ispirazione di volta in volta, prende spunto dai libri del grande artista e pedagogista, stimola la curiosità dei piccoli spettatori. Dopo il tutto esaurito di sabato 10 settembre, si replica sabato 17 e 24 settembre (a partire dalle 17) con gli ultimi due appuntamenti di Avanguardie, ciclo di laboratori-spettacolo in collaborazione con Teatro Metropopolare diretto da Livia Gionfrida nell’ambito del cartellone Politeama Educational.

Guidati da Giulia Aiazzi, la prima volta i bambini hanno realizzato un pavimento pieno di alberi di carta, ispirati dal concetto caro a Munari che «un albero è l’esplosione lentissima di un seme», con tanto di coreografia finale che ha coinvolto anche i genitori. Sabato scorso invece i partecipanti suddivisi a gruppi si sono cimentati graficamente in una sequenza di storie animate immaginando scene con un gatto e un coccodrillo, in un mix di racconti divertenti. Largo dunque alla fantasia giocando con l’arte e l’ecologia: al termine dell’attività, ogni bambino ha narrato la “sua” storia al pubblico adulto mescolando situazioni e personaggi. Bruno Munari è stato un grande artista, designer e pedagogista: il suo nome si è legato a Prato negli anni Ottanta e Novanta per l’attività nel dipartimento educazione del Centro per l’arte contemporanea “Luigi Pecci” inaugurato nel 1988.

Aperti alle bambine e ai bambini dai 5 ai 10 anni, anche gli ultimi due laboratori di Avanguardie saranno così concepiti come un percorso d’arte all’interno del quale si succedono narrazione, animazione teatrale, espressione corporea ed emotiva, momenti di condivisione e confronto.

Il costo del biglietto per partecipare al singolo laboratorio-spettacolo è di 5 euro, acquistabile direttamente alla cassa del Politeama. La biglietteria è aperta dal martedì al sabato, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16 alle 19.

Info: www.politeamapratese.it

giulia aiazzi lab munari

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili