Teatro Santa Croce sull'Arno

da sabato 13 Dicembre 2014 a domenica 14 Dicembre 2014

“Il baule dei sogni” presenta “L’abete” dei Pupi di Stac e “E’ Natale bambini”

l_abete_pupi_di-stac

Al teatro Comunale di Santa Maria a Monte Il baule dei sogni  dove domani sabato 13 dicembre alle 16.30 andrà in scena L’abete nell’allestimento della compagnia Pupi di Stac  adatto a bambini dai 3 ai 10 anni.

La celebre fiaba, invero molto triste, parla di un giovane abete, impaziente di diventare grande e conoscere il mondo. La realtà sarà dapprima gioiosa e sfolgorante poi volgerà sempre più al peggio. L’allegra versione burattinesca prende un po’ le distanze dall’impostazione pessimistica tipica dell’autore, introduce un finale positivo e coinvolge i bimbi del pubblico in una grande festa natalizia.

Il programma prosegue nel 2015 sabato 10 gennaio Tracce rosse-Pippi Calzelunghe; sabato 17 gennaio Pimpa Cappuccetto Rosso; sabato 24 Perché piangi?; sabato 31 Alla ricerca del giardino segreto.

Al teatro Verdi di Santa Croce il Baule presenta l’ultimo spettacolo in cartellone: domenica 14 dicembre alle 17.00 E’ Natale bambini di Pandemonium Teatro, adatto a bambini dai 3 ai 10 anni.

Le storie sul Natale sono tante. I personaggi protagonisti delle giornate di festa, da Babbo Natale alla Befana, ispirano la fantasia di molti scrittori. La letteratura si nutre della magia perché è fonte di ispirazione. Così nascono mille storie fantastiche, buffe, divertenti. Ma accanto a queste storie c’è un patrimonio di racconti e novelle appartenenti alle nostre tradizioni più consolidate che non dobbiamo dimenticare perché costituiscono la nostra Cultura. Magistralmente condotto e narrato da Albino Bignamini, il lavoro costruisce con leggerezza un connubio fra i diversi piani della tradizione e della modernità. Il tema centrale dello spettacolo è l’accoglienza e l’ascolto.

Consideriamo importante in un momento storico in cui si sente solo chi strilla e urla, recuperare un rapporto quasi personale con il singolo spettatore: bambino o adulto, figlio o genitore per ricreare un clima di relazione autentica

Continua la promozione Gatta e Vinci, un gioco divertente che coinvolge moltissimi bambini. In occasione degli spettacoli della domenica e del sabato, i bambini ricevono delle “figurine”, che dovranno raccogliere in numero maggiore possibile. Con i personaggi disegnati sulle figurine si potrà realizzare una storia tutta da inventare.

In questo percorso dovrà essere coinvolta la propria classe. Figurina “rara” è la Gatta, che è l’elemento magico che risolve nella storia tutti gli inghippi e i sortilegi.

La storia inventata dovrà essere inviata a Giallo Mare Minimal Teatro (per email a info@giallomare.it; oppure per posta tradizionale: via P. Veronese 10, 50053 – Empoli); le tre storie migliori vinceranno un giorno a teatro. Con gli attori e i tecnici di Giallo Mare i vincitori potranno mettere in scena la propria storia. Il video del prodotto finale sarà visibile sul sito di Giallo Mare e su youtube.

Il baule dei sogni è una rassegna  promossa da Fondazione Toscana Spettacolo, la compagnia residente Giallo Mare Minimal Teatro e i comuni di Castelfranco di Sotto, San Miniato, Santa Croce sull’Arno e Santa Maria a Monte.

Il costo dei biglietti per gli spettacoli del sabato e della domenica pomeriggio è di 2,70 euro per i bambini e di 3,70 euro per gli adulti. Prezzi invariati agli scorsi anni. Le biglietterie del teatro Comunale di Santa Maria a Monte e del Verdi di Santa Croce apriranno mezz’ora prima degli spettacoli.

Pr informazioni ci si può rivolgere a Giallo Mare Minimal Teatro 0571 81629 – info@giallomare.it.

Fonte: Giallo Mare Minimal Teatro

Eventi simili