Sagre e Feste Empoli

da venerdì 28 Agosto 2015 a domenica 30 Agosto 2015

I Sud Sound System apriranno “Beat Festival” la festa dedicata alla musica, al cibo e lo sport. Gran finale con i Subsonica

flavioefrank_sudsoundsystem02 2

Sud Sound System apriranno “Beat Festival” ad Empoli

Saranno i Sud Sound System i protagonisti della Beat Night, la grande festa di inaugurazione del Beat Festival di Empoli. Il 28 agosto la band salentina si esibirà sul palco del main stage del parco di Serravalle, accompagnata da numerosi artisti della scena reggae e da dj set.

Saranno loro ad animare la serata prima e dopo l’esibizione degli ‘ambasciatori del reggae italiano’. Insieme daranno vita ad un grande concertone totalmente gratuito che alzerà il sipario sulla prima serata della manifestazione.

Un’altra grande band dunque si aggiunge al programma del festival che vedrà esibirsi sabato 29 agosto Gogol Bordello e domenica 30 agosto i Subsonica.

SUD SOUND SYSTEM – I Sud Sound System sono uno dei gruppi più amati nel panorama della musica raggae, dancehall e raggaemauffin. La loro musica è un vero e proprio miscuglio tra le sonorità giamaicane e la tradizione della loro terra il Salento, che si può ritrovare in ballate di pizzica e taranta. Ma la loro peculiarità è l’uso del dialetto salentino nelle canzoni, che si fonde alla perfezione con le note della musica jamaicana.

“Sta Tornu” è il nuovo album dei Sud Sound System, uscito il 10 giugno 2014 in tutti i digital store e negozi di dischi per Salento Sound System Record e distribuito da Artist First. Un disco che conferma la band come ambasciatrice del reggae in Italia e nel mondo, rappresentanti delle inconfondibili sonorità mediterranee Made in Salento. “Sta Tornu” è il loro nono album, un nuovo inizio che rispecchia la gioia, la speranza, la convinzione e l’impegno sociale con cui il gruppo si è sempre espresso e contraddistinto in oltre vent’anni di carriera. Il disco è caratterizzato da collaudati ritmi dancehall, contaminati da hip hop, dubstep, funk e rhythm & blues, sonorità che arricchiscono in modo naturale questo splendido nuovo viaggio supportato da soluzioni musicali articolate, più sperimentali e dirette rispetto ai precedenti. Don Rico, Terron Fabio e Nando Popu sono pronti a far cantare e ballare il parco di Serravalle.

Numerosi i musicisti che hanno partecipato al progetto: la fidata Bag A Riddim Band, la tromba di di Cesare dell’Anna, il sax di Luca Manno e, a sancire ancora una volta l’unione tra Giamaica e Salento, le collaborazioni con il leggendario singjay Capleton e i giovani talenti di Kingstone Leftside aka Dr Evil e Alozade. L’album è stato registrato al Salento Sound Studio di San Donato di Lecce, mixato da Riccardo Rinaldi “Ohm Guru” e da Sandro Nozza del One Drop Studio nonché tecnico del suono nei live della band salentina, masterizzato all’Exchange Studio di Londra.

MAIN STAGE

28 AGOSTO – SUD SOUND SYSTEM (bEAT NIGHT-festa inaugurale)
Ingresso Gratuito

29 AGOSTO – GOGOL BORDELLO
Costo del Biglietto: 15 euro + prevendita

30 AGOSTO – SUBSONICA
Costo del biglietto: 18 euro + prevendita

Il festival
bEAT è un nuovo format di festival che si svolgerà a Empoli in uno dei più grandi parchi urbani della Toscana.

L’evento si terrà al Parco di Serravalle nell’ultimo weekend di agosto 2015: venerdì 28, sabato 29 e domenica 30 agosto. Un festival-contenitore, in una location di quasi 20 ettari, in cui il pubblico sarà accolto in grandi prati e boschetti, con la possibilità di trascorrere l’intera giornata partecipando a svariate attività.

La musica, il cibo, lo sport e il divertimento sono i grandi protagonisti di bEAT, manifestazione che si prepara ad accendere l’estate toscana. A loro sono dedicate specifiche aree, all’interno di una splendida cornice naturale, a due passi dal centro cittadino di Empoli.

bEAT è un progetto dell’associazione BEAT 15, con il patrocinio del Comune di Empoli che si impegna a coinvolgere nell’evento le realtà associative del territorio per far sì che il festival promuova le loro attività socio-culturali.

MUSICA – La musica sarà uno dei fili conduttori e sarà presentata al pubblico attraverso diverse modalità: nell’area Jump Rock Arena verranno programmati dj set che dal venerdì pomeriggio, e poi il sabato e la domenica, da mattina a sera, daranno spazio ai generi più diversi e soprattutto a gruppi musicali locali, mentre gli artisti di richiamo nazionale verranno ospitati nel palco principale con 3 concerti, uno per ogni sera. Ad esibirsi saranno venerdì 28 agosto i Sud Sound System nel corso della Beat Night la grande festa d’inaugurazione che sarà a ingresso gratuito. Il 29 agosto sarà la volta dei Gogol Bordello, il 30 agosto invece sul main stage si esibiranno i Subsonica. Questi ultimi due concerti saranno a pagamento. I biglietti possono essere acquistati sui circuiti Boxoffice e Ticketone.

CIBO – Anche il cibo avrà uno spazio di fondamentale importanza. Per questo nella tre giorni di bEAT saranno presenti molte esperienze provenienti da varie parti d’Italia, con una parte del parco dedicata interamente allo street food su ruote e in parte ai produttori locali, in modo da creare una vera e propria vetrina del territorio.

SPORT – Ma bEAT sarà anche sport. Nel corso del festival saranno protagoniste numerose attività sportive e ludiche che coinvolgeranno il pubblico grazie alla partecipazione delle associazioni del territorio.

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili