rettangolo

Cultura Firenze

da mercoledì 16 settembre 2020 a lunedì 16 novembre 2020

Habitat la mostra di Namsal Siedlecki al Toast Project Space

TOAST Project Space, presenta mercoledì 16 settembre 2020 dalle ore 19, la mostra di Namsal Siedlecki, Habitat.

Protagonista della mostra l’opera Viandante, una vasca galvanica in plexiglass in cui vi sono due sculture identiche, che rappresentano una figura umana con un mantello, fedele riproduzione di uno degli ex voto di Clermont-Ferrand e catalogata nel museo come un Viandante.

Le due sculture sono state fuse in zinco, metallo ottenuto dalla fusione di circa ventiduemila monete che erano state precedentemente gettate nella Fontana di Trevi.

Le sculture immerse interamente nel liquido, una di fronte all’altra, e agganciate rispettivamente a due barre di ottone che attraversano la vasca, sono costrette a uno scambio perpetuo di materia.

Ogni tre giorni la polarità della vasca galvanica viene invertita facendo sì che la scultura perda materia per donarla al suo simile, mentre nei tre giorni seguenti la stessa scultura, che ha ricevuto materia, la restituisce all’altra e così avanti all’infinito.

Ogni volta il metallo non si deposita sullo stesso punto da cui è partito: ciò fa sì che le due forme scultoree siano in continua trasformazione, mai uguali. Due sculture che nascono finite e che vivono in un perenne stato di trasformazione. Due desideri che coesistono nel loro elemento nativo. Una sorta di respiro che man mano le modifica.

Un sistema chiuso, un habitat dove due elementi nati per muoversi, le monete e il viandante, coesistono, fuse assieme in un infinito dialogo elettrochimico.

Namsal Siedlecki (Greenfiend U.S.A. 1986), vive e lavora a Seggiano (GR). Nel 2019 ha vinto il XX Premio Cairo e il Club GAMeC Prize e nel 2015 la 4° edizione del Premio Moroso e il Cy Twombly Italian Affiliated Fellow in Visual Arts presso l’American Academy a Roma. Negli ultimi ha esposto il proprio lavoro in numerose istituzioni tra le quali: Patan Museum, Kathmandu; MAXXI, Roma; Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci, Prato; Galeria Boavista, Lisbona; Villa Medici, Roma; Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, Torino; American Academy in Rome, Roma; Museo Apparente, Napoli; Fondazione Bevilacqua la Masa, Venezia; Moscow International Biennale for Young Art, Mosca; Antinori Art Project, Bargino; Galleria Magazzino, Roma; ChertLudde, Berlino; Galeria Madragoa, Lisbona; Galleria Acappella, Napoli; Frankfurt am Main, Berlino; In Extenso, Clermont Ferrand; Very Project Space, Berlino; Cripta747, Torino.

www.namsalsiedlecki.com

La visita alla mostra sarà possibile nel rispetto delle norme di sicurezza anti Covid-19.

Periodo: dal 16.09.2020 al 16.11.2020

Orari: Lun-domenica 10:00-20.00

Per appuntamenti: +39 3203821997

Dove: TOAST Project Space Via delle Cascine 33, 50144 Firenze

Per informazioni:
www.toastprojectspace.com
info@toastprojectspace.com

habitat

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili