Cultura Sagre e Feste Spettacoli Firenze

da martedì 3 Giugno 2014 a domenica 8 Giugno 2014

Giardino dell’ArteCultura: inaugurazione ufficiale. La prima settimana di eventi

Si inaugura ufficialmente la stagione del Giardino dell’ArteCultura al Giardino dell’Orticultura di Firenze (via Vittorio Emanuele II, 4), aperto tutti i giorni dalle 10 alle 24 con ingresso completamente gratuito. Ecco nel dettaglio cosa ci aspetta nella prima settimana di giugno.

 

Martedì 3 siamo tutti invitati alla giornata ufficiale d’inaugurazione con il primo appuntamento insieme all’AperiPasseggino che propone attività all’aria aperta, baby dance e bolle di sapone per i piccoli e un’occasione per aperitiveggiare in tranquillità per le mamme. In serata, saliranno sul palco i Jazz and Eggs – al secolo Kristina Grancaric (voce), Paolo Vallini (basso), Gioacchino Berardelli (piano e tastiera), Renzo Franchi (batteria) – per dare vita ad un live tra repertorio classico e canzoni moderne rivisitate in chiave jazz.

 

Mercoledì  4 alle 21.15 si fanno largo i cortometraggi d’autore con ‘Il Giardino del Cinema…Corto’ a cura dell’Associazione Rive Gauche – ArteCinema. In programma: ‘Il sorriso di Diana’ di Luca Lucini; ‘La notte lunga’ per la regia Paolo Sorrentino; ‘Vincent ‘ firmato da Tim Burton; ‘Stella’ di Gabriele Salvadores e ‘Armandino e il madre’ per la regia di Valeria Golino.

Nel pomeriggio invece, dalle 17, prendono il via i primi due corsi dell’Associazione HeyArt (info e iscrizioni: 347.1271339 – 333.8622307 – info.heyart@gmail.com): ‘La Maschera il viaggio del volto nascosto’ a cura del Teatro d’Almaviva per un percorso completo della creazione pratica di una maschera (modellaggio, calco, realizzazione in papietage, finizione e decorazione) e ‘Fumetti in Giardino’ per imparare a realizzare una storia interamente scritta, sceneggiata e disegnata.

 

Giovedì 5 dalle 19 alle 20.30 arrivano i ‘I Giovedì della Taranta’, corso di  danze popolari a cura di Chiara Garuglieri e Annalisa Prota, aperto a tutti i livelli (info e iscrizioni: 347.1271339 – 333.8622307 – info.heyart@gmail.com). In contemporanea, aperitivo per tutti i gusti.

 

Venerdì 6, dalle ore 19 in poi, si fa largo il preserata dedicato ai giovani grazie all’appuntamento con l’Aperitivo Sonoro. Per l’occasione, dj Evoorg porta alla consolle due dj selezionati del panorama locale per ballare sulle note della musica elettronica e house fino alla chiusura. I primi nomi in programma sono quelli di Hertz Collision (Mute/Crow Recordings) + Dj Van Bombacci.

 

Sabato 7 da non perdere ‘The Originals’, nuovissima rassegna di musica originale dedicata alle canzoni inedite di gruppi fiorentini. L’apertura è affidata al concerto dei KajalZone nella formazione composta da Khaled Hamud (voce e chitarra), Sandra Ciulli (voce e cori), David Cammelli (chitarra e cori) e Lapo Monopoli (basso).

 

Domenica 8, dalle 10.30 alle 22.30, la mostra ‘Tutti pazzi per il Vintage!’ apre la rassegna “SunDay Art Village” a cura dell’associazione Heyart in collaborazione con MID Firenze. Originali stand proporranno capi di abbigliamento, accessori, bijoux fatti a mano, creazioni artigianali, oggetti di modernariato e da collezionismo, regalando al pubblico una mostra sullo stile e le tendenze che hanno attraversato i tempi con ingresso completamente gratuito.

La giornata, sarà arricchita dalle ore 19 dall’aperitivo Pizza Jazz (menù speciale: pizza e birra a € 8,00) e dalla musica dal vivo insieme al frizzantissimo quintetto fiorentino de I Ragazzi Scimmia in un perfetto mix tra rock, funky e elettronica e una performance colorata al confine del teatro e del cabaret.

 

Il Giardino dell’Artecultura è anche social: i programmi delle serate saranno costantemente aggiornati sui canali Facebook (facebook.com/giardinoartecultura2) e Twitter (@Giardartecultur) oltre che sul sito ufficiale www.giardinoartecultura.it. L’hashtag ufficiale del Giardino è #giardinoartecultura.

 

Informazioni:

Fabio Pagani – 328.8379162 – 328.8865138

www.giardinoartecultura.itgiardino@special1.it

facebook.com/giardinoartecultura2 – @Giardartecultur

hashtag: #giardinoartecultura

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili