Sagre e Feste Firenze

9^ edizione del Cirk Fantastik! al Parco delle Cascine

“Extra_vagante – Cabaret in soffitta” della compagnia Magda Clan

“Extra_vagante – Cabaret in soffitta” della compagnia Magda Clan

È tutto pronto. La 9a edizione del Cirk Fantastik!, la prima al Parco delle Cascine a Firenze, sta per prendere il via.

Tra le compagnie internazionali presenti in questa primi giorni del festival, Teatro C’art, Cia Betti Combo, Magda Clan e Tony Clifton Circus, Cia Circoncentrique.

Ad inaugurare la programmazione ci pensa proprio quest’ultima con  lo spettacolo intitolato “Respire”(giovedì 17 alle 21 con replica venerdì 18 alle 22.45): il respiro che segna le emozioni, le paure e le sorprese e lascia il pubblico col fiato sospeso, il respiro degli artisti che si caricano di energia per poi bruciarla all’istante, il respiro dello spettacolo che è frutto ogni sera di una magia differente. Alessandro Maida e Maxime Pythoud in scena raccontano con eleganza e intelligenza la loro voglia di giocare: si sfidano, si inseguono, si scrutano, si scontrano e non smettono mai di dialogare con la musica, che accompagna e ispira tutto il ritmo dello spettacolo. “Vogliamo portare i nostri interlocutori a vivere le nostre vertigini, i disequilibri e le sospensioni a bordo dei nostri attrezzi acrobatici” (Qui il trailer: www.youtube.com/watch?v=_hHWm81ZIjU).

Nel giorno successivo spazio a “Rosa” della compagnia Teatro C’art (Venerdì 18 settembre alle 18): uno spettacolo provocante, che si muove sul filo della comicità. Una serie di gag comiche, in cui emerge il lato buffo e allo stesso tempo delicato dell’essere umano. Uno show dove il silenzio è il tappeto sopra il quale scorrono dei pneumatici domati dalla protagonista come se fossero belve feroci di un circo, dove il silenzio lascia spazio al sogno e all’immaginazione….Uno spettacolo delicato, rosso e pungente, come una rosa (www.youtube.com/watch?v=TAjF8ju2P08)

Sempre nella stessa serata il nuovissimo “Al Cubo” di Cia Betti Combo (venerdì 18 alle 20.45, repliche sabato 19 alle 18, e domenica 20 alle 16): una strabiliante compagnia di Toulouse con il suo teatro degli oggetti. Una scena minimale con secchi palo cinese e ukulele, per ironizzare sui precari equilibri della vita. Per toccare gli estremi e provare a raggiungere un equilibrio: questo gli interessa nel circo. Nella loro fase di ricerca studiano da un lato la perfetta esecuzione di un movimento, di una costruzione, di alcune linee… e dall’altro la sincera e istintiva improvvisazione di un clown che cerca una strada per uscire dalle cose stabilite. Tra i riconoscimenti della compagnia protagonista di questo spettacolo anche il SACD Innovation price alle  35° edizione del Festival Mondial du Cirque de Demain (qui il trailer dello spettacolo www.youtube.com/watch?v=KgxmrJdfNA8)

Nel weekend, e per la precisione sabato 19 alle 20.45 con repliche domenica 20  alle 18:30, sabato 26 alle 20:45 e domenica 27 alle 18:30, va in scena “Extra_vagante – Cabaret in soffitta” della compagnia Magda Clan: in una vecchia soffitta, tra stracci e robi vecchi, manichini “Senza_testa” animano il loro circo come una macchina da cucire tridimensionale che stringe insieme personaggi, storie, tecniche e immaginari a volte consonanti, a volte dissonanti. Tutto in fila. Tutto fila, uno dietro l’altro, uno dentro l’altro.

In un immaginario tipicamente surreale “che supera la dimensione del reale, capace di evocare immagini e suggestioni fantastiche, rivelando il lato più profondo della psiche umana”. Il MagdaClan ama camminare sul sottile filo delle scelte rischiose, ama le immagini stralunate, il guizzo e la potenza tecnica, le situazioni intime e gli equilibri fragili. Nella ricerca artistica passa attraverso la destrutturazione per scoprire i lati brillanti e oscuri di un nuovo linguaggio circense; sollevando dubbi, certezze, ironie, fragilità e stranezze dell’animo umano, guardando un mondo alla rovescia, rielaborato da altri punti di vista..facendo conoscere un’arte che è uno stile di vita (qui il trailer www.youtube.com/watch?v=ze39IfhXT2s)

Chiude la programmazione degli spettacoli nello Chapiteau “Rubbish Rabbit”, della compagnia  Tony Clifton Circus – i clown più odiati dalle mamme italiane  (Sabato 19 alle 23, replica domenica 20 alle 21): uno show anarchico, nato per dare sfogo alla gioia di vivere e all’infinità libertà che l’essere vivi ci concede. Un frenetico gioco in cui parole e azioni si rincorrono in una corsa a perdifiato, per lo spettatore un susseguirsi implacabile di risate e tensione. Il desiderio di ogni clown è ritrovare il bambino che è all’interno di ognuno di noi e dargli tutto lo spazio possibile…. e con Rubbish Rabbit Tony Clifton Circus ci riesce in pieno.

Al Parco delle Cascine (Viale degli Olmi / Piazzale del Re) dal 17 al 27 settembre si terranno inoltre spettacoli pomeridiani per bambini, laboratori, concerti di world music,  swing, balkan, cumbia e musica del Nord Africa. Le domeniche dalla mattina Olimpiadi dei Giocolieri e spettacoli dei bambini in collaborazione con le scuole di circo toscane, mentre per chi vorrà misurarsi con le discipline circensi, seminari con gli artisti del festival pensati per sperimentare le tecniche più disparate: giocoleria, movimento di coppia, verticali e acrobatica aerea (a partire dal 21 settembre).

La nuova location del Cirk Fantastik potrà inoltre vantare un’area allestita con installazioni artistiche e salotti riciclati creati con No Dump e un area ristoro curata con Utopiko e Baladin aperta a tutte le ore del giorno.

Cirk Fantastik è sostenuto dall’Estate Fiorentina 2015 del Comune di Firenze e dal FUS – fondo unico per lo spettacolo del Ministero della Cultura.

hashtag ufficiali: #cirkfantastik2015 #ef2015
PRENOTAZIONI per gli spettacoli nello chapiteau:
349.1723770 328.8261088 333.7395259

programma aggiornato, orari e info ticket

www.cirkfantastik.com

PREVENDITE Bazinga Ticket
www.bazingaticket.com

Dal 1 settembre dalle ore 10 alle 17
GLI SPETTACOLI SI SVOLGERANNO ANCHE IN CASO DI PIOGGIA
Biglietti – spettacoli dentro lo chapiteau:
12 *, 10**, 8 euro***  6**** (adulti)
6 euro (over 65 e under 12 – gratis fino a 3 anni)
Tutti i pomeriggi da lunedì a giovedì 6 euro per tutti
Merc 23 > singolo 8 euro – tre per 16 euro
Abbonamento Giornaliero: 3×2
Abbonamento Festival:  90 € (tutti gli spettacoli)
4 spettacoli diversi: 40 € intero, 34 €ridotto
Ridotti: soci Arci, Uisp, Coop Legnaia, Controradio Club, studenti
I bilglietti si comprano direttamente alla biglietteria del circo o presso la prevendita online di Propaganda Toscana

PER LE PRENOTAZIONI:
E’ necessario presentarsi alla cassa entro mezz’ora prima dello spettacolo per ritirare il biglietto, successivamente i biglietti verranno venduti
Quest’anno Cirk Fantastik propone SEMINARI con alcuni degli artisti delle Compagnie ospiti, per sperimentare le discipline e le tecniche ai livelli più alti. Per info: +39.348.9241326

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili