Cultura Pontassieve

venerdì 27 Febbraio 2015

Filarmonica Verdi un video ripercorre quasi 200 anni di Storia di questo complesso bandistico locale

filarmonica_verdi

filarmonica verdi

Venerdì 27 febbraio alle ore 21,00 la Sala del Consiglio ospita una serata speciale dedicata alla Filarmonica Verdi di Pontassieve. Un video e tante testimonianze ripercorreranno quasi 200 anni di storia per questo complesso bandistico locale.

La Filarmonica della Valdisieve Giuseppe Verdi nacque  a Pontassieve nel 1827, data riportata da un documento storico conservato nell’archivio comunale. E’ stata una della bande più importanti d’Italia, se si pensa, infatti, che nel 1907 fu la banda italiana prescelta per rappresentare l’Italia ai festeggiamenti per Giuseppe Garibaldi a Parigi. Fino al 1984 è stata una banda di grande qualità e di elevata rappresentanza, nel 1984 per vari motivi sospese la sua attività. Soltanto dieci anni dopo, nel 1994, grazie al Maestro Franco Baggiani, la sua attività è ripresa come Orchestra filarmonica di Pontassieve e poi, nel 2004, ci fu la vera e propria rifondazione attraverso la scuola Comunale di Musica.

Adesso  è un complesso bandistico formato da 30 elementi, selezionati tra gli insegnanti e i migliori allievi della Scuola di Musica Comunale. Fin dall’inizio dell’ attività la banda ha ricercato la qualità delle esecuzioni, rappresentando un esempio di come una banda possa raggiungere un elevato standard esecutivo.

Il repertorio che ancora esegue è quello tradizionalmente bandistico: marce militari e sinfoniche, brani e ouverture d’opera, pagine sinfoniche. Questo complesso bandistico oggi, come allora, è particolarmente indicato per concerti, anche all’aperto, e per eventi di varia natura: festeggiamenti padronali, fiere, sagre, concerti natalizi, ricorrenze, rassegne concertistiche sotto la direzione dello stesso Maestro Baggiani.

Dopo tanti anni questa storia è stata racchiusa in un video documentario realizzato dal Centro documentazione Audiovisiva di Pontassieve che sarà in anteprima presentato venerdì sera. Partecipano Franco Baggiani, direttore della Filarmonica e Carlo Boni, assessore alla cultura del Comune di Pontassieve.

filarmonica_verdi2

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili