Sagre e Feste San Casciano in Val di Pesa

da giovedì 17 Settembre 2015 a domenica 20 Settembre 2015

Festa della Vendemmia a Mercatale Val di Pesa

uva-da-tavola-mazzarrone-igp-sicilia-byunaproa

Festa della Vendemmia a Mercatale Val di Pesa

Quando l’uva acquisisce un intenso colore viola è il momento giusto per raccoglierla. Anche quella di Mercatale porta i segni di una profumatissima “maturità”. Tra i dolci saliscendi delle colline sancascianesi l’antica pratica agricola della vendemmia torna a coinvolgere e affascinare e con essa uno degli appuntamenti più amati del territorio: la Festa della Vendemmia, che patrocinata dal Comune, si svolgerà nella frazione sancascianese tra il 17 e il 20 settembre. Ospite d’onore il prodotto principe dell’area chiantigiana, il vino, celebrato da un’ampia rosa di eventi organizzati con il coinvolgimento della comunità.

Per la 34edizione della manifestazione gli organizzatori, membri del gruppo Fratres donatori di sangue, promettono una quattro giorni di divertimento e buon cibo. Come da tradizione, in primo piano ci sarà l’energia della comunità che da giovedì uscirà allo scoperto per colmare di profumi, suoni e colori le vie nevralgiche del paese. Tutti sono invitati a festeggiare la stagione della vendemmia e a partecipare ai numerosi eventi che, sotto forme diverse, esalteranno le qualità e le potenzialità del territorio: dallo sport allo spettacolo, dalla musica alla magia, dalla gastronomia al teatro vernacolare, ai giochi della tradizione.

La serata di apertura è prevista per giovedì 17. Dal pomeriggio alla sera un susseguirsi di occasioni e forme di intrattenimento rivolti a grandi e piccini. Sono in programma la quinta edizione del concorso “Vinsanto nostrale”, lo spettacolo di magia ed illusionismo del Gruppo Toscano Prestigiatori, la gara podistica “Staffetta della Vendemmia.

Venerdì 18 il testimone passa alla musica con l’esibizione del gruppo Passo Gigante (ore 21,30), ovviamente dopo aver soddisfatto il palato con i piatti della migliore tradizione culinaria chiantigiana (ore 19).

Sabato 19 un super ospite intratterrà la serata: Cristiano Militello, accompagnato dalla formazione “Super Tennent’s acustic Rock” (21,30).

Giornata conclusiva, quella di domenica 20 settembre, caratterizzata dal ritorno alle cose e alle attività del passato. Oltre ai trattori d’epoca, dalla tradizione riaffioreranno alcuni giochi antichi come la ruzzola, la corsa delle Botti e la sfilata del carro allegorico per le vie del paese (dalle 8 alle 16,30).

Canti e balli la faranno poi da padrone con la banda musicale “La Montesina”. La serata volgerà al termine con la premiazione del concorso dedicato al vinsanto, la cena contadina e lo spettacolo teatrale messo in scena dalla compagnia “Il Grillo” che presenta “Pizza Fantasia”.

Tutti gli eventi sono ad ingresso gratuito.

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili