Sagre e Feste Empoli

domenica 27 settembre 2015

Un ‘giro’ in carrozzina nel centro per capire quali siano gli ostacoli dei disabili

Jacopo Melio

Jacopo Melio

Come far capire davvero alle persone non disabili cosa può significare dover utilizzare una carrozzina con le difficoltà che si incontrano quotidianamente nei propri spostamenti in città?

L’idea è semplice: far provare sulla propria pelle l’esperienza della carrozzina anche a chi non è costretto ad utilizzarla. E’ questo l’obiettivo della “Skarrozzata”, iniziativa che si terrà sabato 26 settembre in centro a Empoli.

«Un pomeriggio da vivere in carrozzina – spiega Iacopo Melio, 23enne, studente universitario di Lazzeretto, Cerreto Guidi, ideatore della campagna social #vorreiprendereiltreno – abili e disabili gireranno per il centro d’Empoli, tutti seduti in carrozzina, non solo per sensibilizzare alla disabilità ma anche per capire quali sono gli ostacoli che un disabile affronta quotidianamente».

Iacopo e la sua associazione #vorreiprendereiltreno hanno avviato la propria opera di sensibilizzazione dell’opinione pubblica sul problema che hanno i portatori di handicap quando devono spostarsi con i mezzi pubblici.

L’iniziativa di sabato, a cui Iacopo ha invitato a partecipare, sindaci e amministrazioni degli 11 Comuni dell’Empolese-Valdelsa, è patrocinata dalla stessa Unione e dal Comune di Empoli, che ha anche contribuito all’evento.

Iacopo Melio ha raccolto l’invito di Enrico Ercolani, dell’associazione skarrozzata di Bologna, dove questo tipo di manifestazione si tiene in centro storico da anni. Per sabato 26 settembre sono pronte una cinquantina di carrozzelle.

«Le nostre città e i nostri spazi – spiega l’assessore alle politiche sociali Lucia Mostardini, che parteciperà alla passeggiata in carrozzina – sono concepite per persone che vedono, che sentono, che camminano senza problemi. Ma tanti sono gli ostacoli quando le capacità sono diverse, un piccolo dislivello diventa un muro invalicabile. Tuttavia le barriere peggiori sono quelle mentali, che sono molto più insidiose e che sono generate quasi sempre dall’ignoranza. Il Comune di Empoli ha accolto con entusiasmo la proposta di Iacopo per la passeggiata in carrozzina perché aiuta a capire e a distruggere le barriere dentro di noi».

PROGRAMMA:

17:00 – 19:30 giro per Empoli tutti in carrozzina (introduzione e partenza/arrivo in Piazza della Vittoria);

20:00 – 21:00 buffet gratuito e a seguire concerto de La Fascia del Cotone, in Piazza della Vittoria.

Fonte: Comune di Empoli - Ufficio Stampa

Eventi simili