Sagre e Feste Empoli

da lunedì 22 Giugno 2015 a sabato 15 Agosto 2015

Pubblica…mente Insieme 2015 al Parco di Serravalle

La locandina

La locandina

Pubblica…mente Insieme 2015” suona la sesta! Per vivere una vacanza anche restando in città, per due mesi di svago, dal 22 giugno al 15 agosto, nel bellissimo polmone verde di Empoli, il parco di Seravalle, saranno tanti gli eventi in programma per tutti i gusti e per tutte le età.

‘Apre’ le porte al luglio empolese la sesta edizione della grande kermesse estiva, organizzata dalle Pubbliche Assistenze Riunite di Empoli, realizzata con il contributo e patrocinio del Comune di Empoli, in collaborazione con alcune associazioni del territorio (Suonamidite, Uisp, Fidapa e Auser), regalerà alla città due mesi di divertimento, un programma ricco di proposte, dal teatro al cabaret, alla musica rock, alla lirica, alla discoteca, al ballo liscio, e poi animazione ed intrattenimento per i bambini, ma anche serate di riflessione su temi sociali e di attualità.

Un vero e proprio contenitore di eventi, una manifestazione che è ormai entrata nel tessuto sociale cittadino, confermandosi di anno in anno, e riscuotendo il gradimento di migliaia di persone, di ogni età. Sono centinaia le coppie, intere famiglie, adolescenti e avventori di ogni età che scelgono Serravalle per passare momenti di svago e al fresco di sera.

Spazio per tutti i bambini ogni martedì e giovedì dalle 17.30 alle 19.30 con ‘Dire, Fare, Giocare’, e poi ballo, teatro e un punto ristoro aperto tutti i giorni anche ad agosto, per restare ‘insieme pubblicamente’ dal tramonto a notte fonda.

Cinquantacinque serate tutte da vivere, divertendosi e socializzando. Si comincia con l’apertura il 22 giugno affidata all’arte della danza, influenzata anche dalle nuove tecnologie: salgono sul palco di ‘Pubblica… mente Insieme’, l’Enars ballet e Artilux, direttamente da ‘Italian got talent’ e a seguire dj set.

Eleonora Caponi, assessore alla cultura del Comune di Empoli ha così aperto la conferenza stampa: «Stamani presentiamo una delle iniziative che in maniera massiccia anima l’estate empolese, un evento lungo una stagione che di anno in anno si è aricchito. Dalla location originaria, il parco Mariambini, al parco di Serravalle Pubblicamente Insieme è cresciuta nel tempo, aggregando sempre più un maggior numero di cittadini. Questo grazie anche al costante e continuativo impegno e lavoro dei volontari e delle associazioni che creano e organizzano. Dopo sei anni quella scelta è stata azzeccata. Il parco di Serravalle sarà il protagonista d’eccellenza di tutta l’estate ed essendo un bene comune, un patrimonio di tutta la città, chiediamo a tutti di aiutarci a tenerlo pulito rispettandolo nella sua grandezza. Un luogo che diventa un punto di riferimento essenziale per la città. Sarà una festa a cielo aperto per tutte le età».

Anche la presidente delle Pubbliche Assistenze Riunite di Empoli, Eleonora Gallerini ha descritto alcune delle iniziative in programma, pensato per tutte le età ma soprattutto rivolto ai più giovani con serate ad hoc, con un occhio di riguardo per le donne che ce l’hanno fatta. La serata in ‘rosa’ sarà l’8 luglio e porterà un messaggio di speranza.

Alla conferenza stampa erano presenti anche Gianna Tofanelli, delle PPAA; Andrea Dainelli di Atontel, main sponsor della kermesse; Emma Stefanelli, la più giovane delle consigliere volontarie che ha fatto un appello ai giovani affinché si avvicinino al grande mondo del volontariato sociale.

BRENDA BARNINI – «Come ogni anno torna uno degli appuntamenti più attesi della nostra città, “Pubblicamente insieme” che grazie all’impegno dei volontari delle Pubbliche Assistenze di Empoli e al sostegno dell’amministrazione comunale, anima per buona parte del periodo estivo il bellissimo Parco di Serravalle. Un angolo di estate che si riempie di occasioni di incontro e di svago, uno spazio di tranquillità  e divertimento che consente a migliaia di empolesi di trascorrere del tempo insieme e di socializzare. Sempre di più la nostra città deve sapere accogliere le tante richieste di animazione che arrivano dai cittadini, la voglia di poter godere degli spazi pubblici perché da questo dipende il nostro sentirsi parte di una comunità che insieme ai bisogni sa rispondere anche all’esigenza di bellezza e serenità. Un appello mi sento di fare ai tanti che decideranno di passare una serata al Parco di Serravalle: curate l’ambiente come fosse il vostro giardino, aiutateci a mantenere la pulizia e il decoro perché il giorno dopo nel ritornare possa essere accogliente come lo avete trovato. Un ringraziamento ai tanti volontari che si alterneranno nel lavoro e buona festa a tutti !».

PROGRAMMA IN PILLOLE – Il programma è davvero ricco e articolato. Di seguito, ecco alcune date da segnalare: dopo l’apertura, quattro serate per gli amanti del rock vero, con l’ormai consolidato ‘Rock contest’ dal 23 al 26/06; il 01/07 ‘Senza confini band’, trent’anni di storia della canzone italiana tutto in una sera; 03/07 serata con Pistillo from Colorado e dj set by dj Carminati from Virgin Radio; l’08/07 serata ‘Ginestra’, la notte rosa dedicata alle donne, con musica dal vivo con le ‘I scream to cows’, un gruppo musicale tutto al femminile il 10/07 Leo Diaz e il corpo di ballo dance&Love di Gabri Ponte; serata all’insegna di cortometraggi divertenti l’11/07 con il Teatro Corto comico show di Alessandro Checchini.

Altre serate da segnalare sono il 16/07 ed il 23/07 dalle 18 con due tavole rotonde su alimentazione e stile di vita, attività fisica e sindrome metabolica a cura del nutrizionista e endocrinologo nonché pediatra, Alessandro Bini.

Il 17/07 torna la corsa in notturna ‘Empoli Corre’, con il patrocinio del Comune di Empoli, valevole per il 12° Trofeo E.Camangi, 2° trofeo Luciano Nannetti. Seguiranno gli Italian super Herores.

Non poteva mancare la giornata di Ferragosto, quest’anno ultima della kermesse, che vedrà alle 13 il tradizionale pranzo nel boschetto. Nel pomeriggio spazio ai vari intrattenimenti per grandi e piccini.

Alle 22 ‘Pubblica…mente Insieme 2015’ chiude con ‘Pianeta Zero2’, la cover di Renato Zero e l’immancabile spaghettata di mezzanotte.

Le serate dei venerdì sono dedicate principalmente ai giovani e quindi si suonerà musica dalle 23.

Il programma

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili