rettangolo

Cultura Empoli

da martedì 28 aprile 2020 a domenica 31 maggio 2020

Edizione speciale di Buondì América dei nostri amici di Fuera de la Mancha

Edizione speciale di Buondì América dei nostri amici di Fuera de la Mancha per presentare il nostro progetto #𝐬𝐭𝐨𝐫𝐢𝐞𝐚𝐥𝐥𝐚𝐜𝐨𝐫𝐧𝐞𝐭𝐭𝐚!

Orari e Numeri da Contattare
10:00/12:00= Francesco: 3385847087 – Marina: 3291681420
14:00/16:00= Simona: 3385254744 – Gianni: 339743030
16:00/18:00= Moira: 3333738029 – Martin: 3345446582
18:00/20:00= Stefano: 3402350491 – Vittoria: 3312084857

Ciao come stai? Raccontami una storia, la tua…
Talvolta le persone sono come luoghi, possono essere abitati o sentire l’abbandono. Viviamo questo momento profondamente nel qui ed ora, come sospesi, l’Oggi non è mai stato così importante. Tuttavia sentiamo la nostalgia per il futuro, per quello che sarà, per le azioni che potremo compiere, per la bellezza che coltiviamo in attesa di elargirla a piene mani. Ma c’è una parte di questa storia che vogliamo trattenere, come un patrimonio collettivo da tutelare; il nostro passato. Incarnato nei volti quotidiani delle persone che in questo momento sono più colpite, non solo perché più esposte al possibile contagio, ma anche per vissuti di solitudine: i nostri anziani. L’attenzione a ciò che è più fragile ma nello stesso tempo più solido; le nostre radici di narrazione, i ricordi che si fanno più sfocati ma vivi comunque, i racconti che si perdono perché non c’è più nessuno che si siede accanto a me e mi ascolta e mi chiede “Raccontami di quella volta che…”.

In questo passaggio così delicato per tutti noi, vogliamo provare ad offrire questa disponibilità all’ascolto per tutte le persone della nostra comunità, le più anziane, che vivono in una situazione di maggiore isolamento, attraverso un servizio volontario attivato da una semplice telefonata, in cui chiedere “Ciao, come stai? Raccontami una storia, la tua…”. Nella consapevolezza che accogliere e prendersi cura della parte in questo momento più fragile della nostra comunità è nello stesso tempo una forma di protezione di una memoria che ci appartiene, e quindi anche una protezione di quelle che sono le nostre radici affettive, emotive e talvolta anche storiche.

Come fare:
Dal Lunedì al Venerdì dalle 10:00 alle 12:00 e dalle 14:00 alle 20:00 saranno disponibili per telefono dei membri dell’associazione con cui poter parlare, raccontare e scambiarci delle storie per poter sentirci meno soli e lontani nelle nostre mura domestiche e allo stesso tempo provare a recuperare storie e racconti di vita.

Vogliamo renderci utili in questo momento così complesso e difficile per tutti. Tra i Binari nasce con la voglia di recuperare storie, raccoglierle e farle tornare a vivere. In questi giorni di quarantena dove il nostro lavoro è impossibilitato vogliamo utilizzare il nostro tempo per ricercare e preparare il materiale per quando torneremo a lavorare.

Invitiamo anche a contattare i nostri numeri per poterci indicare delle persone che potrebbe essere disponibili e bisognose di una telefona di compagnia.

Alle associazioni:
Oltre al servizio volontario, invitiamo le associazioni a diffondere questa iniziativa tra i propri membri e anche a indicarci delle persone che potrebbe essere disponibili e bisognose di una telefonata di compagnia.
#StorieAllaCornetta
#TraiBinari

storiealla cornetta

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili