Cultura Signa

da sabato 30 Ottobre 2021 a giovedì 25 Novembre 2021

E caddi come corpo morto cade: le celebrazioni dantesche in occasione dei 700 anni dalla morte del Sommo Poeta

Al via sabato 30 ottobre le celebrazioni dantesche a Signa in occasione dei 700 anni della morte di Dante Alighieri con iniziative che spaziano fra mostre, proiezioni e conferenze realizzate col supporto di Regione Toscana.

Ad aprire le porte della manifestazione una “Passeggiata con Dante” alle 15.00, un percorso storico-poetico fra le vie del centro storico di Signa fino alla Chiesa di Santa Maria in Castello a cura di Alessandro Calonaci.

Ancora sabato alle 17.30 l’inaugurazione della mostra collettiva “Dante attraverso lo sguardo degli artisti” nella sala dell’affresco del palazzo comunale, visitabile fino a giovedì 11 novembre negli orari di apertura al pubblico del Comune.

Sabato 6 novembre alle 12.00 nelle sale della biblioteca comunale l’inaugurazione della mostra bibliografica “Dante in biblioteca” dedicata a Dante e alla sua poesia; giovedì 11 la Casa Madre delle Suore Passioniste ospita la tavola rotonda “Dante fra fede e Chiesa” con interventi di Simone Manna, Lorenzo Raugei, Agostino Pandolfini; il 18 novembre in Sala Giunta la conferenza “Dante e il suo tempo” tenuta dal prof. Gabriele Scalini, in cattedra all’IIS Pontormo di Empoli.

Riaprono anche le porte della SalaBlu: mercoledì 10 alle 21.00 la proiezione e le letture di uno fra i capolavori del fumetto italiano, “L’inferno di Topolino”, con gli interventi di Davide Fabbri e Federico Santini; martedì 9, 16, 23 e 30 novembre invece, sempre alle 21.00, la proiezione di vari film ispirati al Sommo Poeta grazie alla collaborazione dell’associazione Short Movie Man Studios– da Bertolini a Camillo Mastrocinque con “Totò all’Inferno”, a Riccardo Freda, a Vincent Ward con “Al di là dei sogni”.

Concludono il ciclo di appuntamenti le “Pillole dantesche” in SalaBlu giovedì 25 novembre – una serie di proiezioni di filmati brevi ispirati ai canti della Divina Commedia

«Un calendario ricco di appuntamenti, pienamente focalizzato sull’indagine dell’opera e del pensiero dantesco», commenta il sindaco Giampiero Fossi, «Un mese di iniziative fra mostre, dibattiti e proiezioni con cui rendere omaggio alla grandezza di Dante»

Per informazioni è possibile contattare la biblioteca comunale “Boncompagno da Signa”
Tel. 055-875700 – biblioteca@comune.signa.fi.it

Calendario delle celebrazioni dantesche

Dante_dipinto

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili