Cultura Firenze

sabato 16 Maggio 2015

“Come coltivare i tuoi interessi per non vivere di solo lavoro?” incontro presso il Caffè lettearaio Le Murate

co_stanza

Piacere Co-Stanza

Sabato 16 maggio ore 17.00 incontro presso, il Caffé Letterario Le Murate, Piazza delle Murate a Firenze “Come coltivare i tuoi interessi per non vivere di solo lavoro?

Co-stanza è un ambiente dedicato alla famiglia, in cui i genitori ritrovano allo stesso tempo l’accoglienza di una casa e la funzionalità di un ufficio, ricevendo un sostegno professionale nella gestione quotidiana del proprio figlio. E’ uno spazio polifunzionale incentrato su un’innovativa concezione di co-working prevalentemente al femminile, attorno al quale si attivano svariati servizi di sostegno alla genitorialità.

Co-stanza è
• Luogo di incontro tra professionisti;
• Piattaforma per la creazione e l’avvio di reti di collaborazione, professionali e non;
• Veicolo per il risparmio, in termini di tempo e denaro;
• Spazio per la promozione culturale e la socializzazione;
• Incubatore di nuove proposte.

La giornata sarà scandita da incontri con operatori dell’Associazione, professionisti di settore per parlare della nostra struttura e delle nostre attività e per ricevere i vostri suggerimenti su percorsi, programmi, servizi che rispondano al meglio ai vostri bisogni e a quelli dei vostri piccoli.

Per info e prenotazioni puoi contattarci a info@sunflowerfirenze.it – tel. 055 2741095 – cell. 328 6055252 e, se non potrai esserci ma sei interessato a entrare nel nostro “gruppo”, contattaci per un colloquio informativo personalizzato.

Co-stanza è un ambiente dedicato alla famiglia, in cui i genitori ritrovano allo stesso tempo l’accoglienza di una
casa e la funzionalità di un ufficio, ricevendo un sostegno professionale nella gestione quotidiana del proprio
figlio.

E’ uno spazio polifunzionale, riconosciuto da istituzioni e aziende, incentrato su un’innovativa concezione di
coworking prevalentemente al femminile, attorno al quale si attivano svariati servizi di sostegno alla
genitorialità. Mamme e papà potranno vivere e partecipare attivamente alla crescita dei loro bambini, quando da
neonati totalmente dipendenti iniziano a camminare, parlare e mostrare i primi segni di indipendenza, senza
dover rinunciare ad opportunità professionali e di crescita culturale.

La struttura è composta da:
• Area coworking
• Area baby
• Area tecnica consulenze esterne (Consulenza e sostegno professionale individuale e/o di gruppo agli
utenti)
• Area eventi / formazioni (affitto spazi per eventi culturali in rete con realtà organizzative pubbliche e
private)
• Area polivalente (corsi, officine, laboratori: manuali, espressivi, motori, linguistici e
naturalistici/alimentari)
• Area break / relax / allattamento

Per ogni percorso è stato quindi predisposto uno spazio apposito, sicuro e funzionale; attraverso il sostegno di
un’equipe multidisciplinare si intende radicare nel territorio fiorentino una nuova cultura di solidarietà, scambio
linguistico, culturale e materiale, condivisione di idee, avvio partecipato di progetti.

Co-stanza è:
• Luogo di incontro tra professioniste / lavoratrici dipendenti di diversi settori / donne in cerca di
occupazione;
• Piattaforma per la creazione e l’avvio di reti di collaborazione, professionali e non;
• Veicolo per il risparmio, in termini di tempo e denaro;
• Incubatore di nuove proposte, inerenti i temi del progetto stesso;
• Sostegno e accompagnamento alla genitorialità;
• Spazio per la promozione culturale e la socializzazione.

Le esperienze di aggregazione sociale e scambio culturale, la cooperazione assidua interna ed esterna
permetteranno la continua evoluzione del nostro sistema.

Principali campi d’azione
1- Favorire l’occupazione/reinserimento lavorativo femminile/networking, per donne italiane e straniere
al fine di conciliare lavoro/famiglia (si offrono servizi educativi/ricreativi ai loro bambini e servizi
accessori al fine di facilitare la gestione domestica come spesa, GAS, lavanderia, ecc.)
2- Valicare le “isole di conoscenza” promuovendo lo scambio di idee e mettendo in rete persone e servizi
del territorio
3- Facilitare l’accesso alla cultura anche alle neomamme attraverso mostre, cineforum, lettura, laboratori,
seminari ed eventi di intrattenimento dedicati alle famiglie – organizzati in collaborazione con realtà
specializzate del territorio.
I nostri professionisti

Organizzatrice eventi culturali, esperta di economia sociale, esperta in diritti dell’infanzia e della famiglia –
Comitato di Gestione: rileva i bisogni degli utenti e dei professionisti, elabora e pianifica i relativi progetti di
formazione e aggiornamento, garantisce e promuove la qualità dei servizi attraverso il monitoraggio, la verifica e
l’innovazione a livello metodologico e organizzativo.
Educatori: si occupano dell’accoglienza e dell’educazione dei bambini.

Psicoterapeuta familiare: fornisce assistenza e sostegno sui vari aspetti dell’età evolutiva. Accompagnano il
bambino e i genitori durante le fasi delicate della loro crescita.
Caratteristiche del progetto che promuovono cultura

La sostenibilità di Co-stanza si fonda anche sull’utilizzo degli spazi a scopi di promozione culturale, a 360°.
Partendo dal presupposto che per molte mamme risulta difficile fruire di servizi culturali per problemi di tempo,
costo e organizzazione, è nostra intenzione rendere l’arte accessibile anche a loro. Saranno quindi le opportunità
culturali a raggiungere le mamme presso Co-stanza, con: mostre, proposte di cineforum, presentazioni di libri e
letture, laboratori, piccole esibizioni musicali, corsi di lingue e culture, seminari ed eventi di intrattenimento vari
dedicati alle famiglie. A tal fine intendiamo dare ampio spazio alle proposte delle nostre utenti.

In particolare lo scambio culturale avverrà quotidianamente, predisponendo gradevoli ambienti da condividere
e momenti di socializzazione guidata all’interno degli stessi. Inoltre, in accordo con gli obiettivi statutari
dell’associazione proponente, Co-stanza sarà una piattaforma dedicata allo sviluppo dell’interculturalità.

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili