rettangolo

Sagre e Feste Montopoli in Valdarno

venerdì 6 dicembre 2019

Cento Cene per Slow Wine, i 10 anni della celebre Guida dei vini con la Chiocciola

Tra le decine e decine di appuntamenti delle Condotte Slow Food di tutta la Penisola con l’evento Cento Cene per Slow Wine, si rinnova anche quello delle Condotte Slow Food Empolese Valdelsa e Zona del Cuoio.

Una serata in cui saranno protagoniste le aziende e le etichette segnalate dalla Guida Slow Wine 2020*.

E si celebrerà anche un importante anniversario: i 10 anni della celebre guida dei vini con la Chiocciola!

CENTO CENE PER SLOW WINE
I 10 anni della celebre Guida dei vini con la Chiocciola

Venerdì 6 dicembre 2019, alle ore 20.30
Circolo Arci Torre Giulia
Via Tosco-Romagnola Est, 116 San Romano – Montopoli in Valdarno (PI)

IL MENU’

Per iniziare
• Vellutata di patate e sedano rapa. In abbinamento Prosecco doc (Veneto)

Antipasti
• Aringhe su crema di cipolle in agro. In abbinamento I Clivi, Collio Friulano San Lorenzo 2017 (Friuli)
• Crostone di pane integrale con Brandacujun. In abbinamento Maria Donata Bianchi, Riserva Ligure Ponente Pigato 2018 (Liguria)
• Tortino di burrata e bietola. In abbinamento Michele Calò e figli, Mjere Rosato 2018 (Puglia)

Primo piatto
• Risotto Carnaroli al Chianti Classico e Salsiccia di suino brado senese. In abbinamento Badia di Coltibuono, Chianti Classico Riserva 2016 (Toscana)

Secondo

• Involtini di carne di manzo all’abruzzese con patate arrosto schiacciate. In abbinamento Podere Castrorani, Montepulciano d’Abruzzo Cadetto 2017 (Abruzzo)

Per finire
• Panna cotta con crema calda di marroni al rum

I vini in abbinamento sono segnalati nella GUIDA SLOW WINE 2020.

Il costo della cena è di 26 euro per i soci Slow Food e di 30 euro per gli accompagnatori.

Solo per questa occasione, sarà possibile acquistare la Guida Slow Wine 2020 a soli 10€ anziché 24€.

I posti sono limitati, è necessario prenotare entro mercoledì 4 dicembre, ai numeri 366-4438914 (Benedetto) – 335-7434754 (Enrico)
Scarica QUI il menù della serata

*Slow Wine compie dieci anni e si afferma sempre più come punto di riferimento per la critica enologica nazionale e internazionale grazie all’idea, semplice ma rivoluzionaria, di visitare tutti gli anni le aziende recensite, unica pubblicazione a farlo a livello mondiale.

Grazie a questa enorme esperienza accumulata, gli oltre 300 collaboratori sono in grado di raccontare con autorevolezza e grande indipendenza il vino italiano in tutte le sue sfaccettature.

L’obiettivo è quello di narrare la storia delle cantine, di descriverne le vigne e i sistemi di coltivazione adottati per concludere con il giudizio dei vini.

Per questo motivo Slow Wine è la guida italiana più completa, adatta a tutti: sia ai lettori che solo all’inizio del loro percorso di scoperta del vino, sia agli appassionati più esperti, che ricercano consigli per comprare una bottiglia piuttosto che un’altra.

cena slow_food

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili