Spettacoli Pisa

da domenica 8 Febbraio 2015 a giovedì 7 Maggio 2015

Bollani, Rava, Petrella e molto altro ancora: tre mesi di concerti per PisaJazz

Da sinistra, Antonello Salis e Stefano Bollani

Da sinistra, Antonello Salis e Stefano Bollani

“JazzWide” è la rassegna di musica jazz organizzata da Ex Wide con il contributo della Fondazione Pisa e il sostegno del Comune di Pisa; quest’anno, arrivata alla sua quinta edizione, la rassegna si sta svolgendo nell’ambito del progetto “PisaJazz”, un protocollo d’intesa stilato con il Comune di Pisa per la promozione della musica jazz a Pisa. Questa collaborazione ha consentito la realizzazione, nei soli mesi di Novembre e Dicembre, di ben undici appuntamenti, tra concerti e incontri divulgativi. Grandi nomi del jazz italiano e internazionale si sono alternati sui palchi dell’ExWide Club, del Lumiere e del Teatro Sant’Andrea, culminando lo scorso 07 Dicembre con un tutto esaurito per il James Taylor Quartet, la leggenda britannica dell’acid jazz.

Ma è con l’arrivo del nuovo anno, e con il secondo tempo di Jazz Wide 2014/15, che “PisaJazz” entrerà nel vivo della sua proposta artistica. Ancora tredici appuntamenti, da Febbraio a Maggio, con grandi nomi come Enrico Rava (07 Maggio), Lionel Loueke e Roberto Cecchetto (08 Febbraio) Rosario Bonaccorso, Fabrizio Bosso e Roberto Taufic (08 Marzo), Miguel Zenon (22 Febbraio), la Cosmic Renaissance di Gianluca Petrella (26 Marzo) e molti altri. La principale novità del 2015 sarà che il consueto concerto “big” della rassegna (negli anni scorsi ricordiamo Paolo Fresu e Ralph Towner, Tommy Emmanuel, Grupo Compay Segundo, Tuck & Patty) si svolgerà al Teatro Verdi e con un ospite davvero speciale, ovvero il duo di Stefano Bollani e Antonello Salis, che andrà in scena il 15 Aprile.

“Sul nostro territorio c’è una lunga tradizione e vocazione alla promozione della musica jazz, contemporanea e di ricerca, che va dalla Rassegna Internazionale del Jazz di Pisa del 1976 alle manifestazioni odierne di Jazz Wide. […] Riportare il grande Jazz nella principale istituzione culturale cittadina, il Teatro Verdi, farlo attraverso la collaborazione con le energie sane dell’associazionismo cittadino e ospitando due grandi nomi come Bollani e Salis, è un importante traguardo di cui sono davvero molto contento”

Dario Danti, Assessore alla Cultura del Comune di Pisa

Gli altri concerti si svolgeranno principalmente al Teatro Sant’Andrea di Pisa, e all’ExWide Club. Ampio spazio sarà dato ai giovani e ai progetti innovativi; è il caso della “Wide Orchestra” (12 Febbraio) un ensemble di jazz contemporaneo che mescola scrittura, improvvisazione e “conduction” alla Butch Morris, e che riunisce alcuni dei migliori giovani talenti della costa tirrenica.  Sempre in tema di promozione di progetti innovativi e sperimentazione, il 22 Marzo sarà il “Fonterossa Day”, una giornata dedicata all’etichetta indipendente Fonterossa di Silvia Bolognesi, con incontri e concerti che si svolgeranno dal pomeriggio alla sera e che coinvolgeranno molti dei progetti editi da Fonterossa (Ju-Ju Sounds, Almond Tree, Marco Colonna, Tony Cattano Ottetto).

Al club di via Franceschi si esibiranno inoltre i POLO di Paolo Porta, Valerio De Paola, Andrea Lombardini e Michele Salgarello (27 Febbraio), il quintetto Steveland di Claudia Tellini (27 Marzo), Barbara Casini col suo nuovo progetto Uma Mulher (10 Aprile) e il gruppo Astral Travel di Tommaso Cappellato, con il nuovo progetto dedicato allo spiritual jazz (24 Aprile).

La rassegna chiuderà il 07 Maggio alla Città del Teatro di Cascina con un doppio appuntamento: la mattina  i musicisti del progetto “Living Coltrane” (Stefano Cocco Cantini, Piero Borri, Francesco Maccianti e Ares Tavolazzi) suoneranno per gli alunni delle scuole in una lezione concerto, mentre la sera si esibiranno con un ospite d’eccezione, il trombettista Enrica Rava.

Maggiori informazioni sugli spettacoli e sui biglietti disponibili sul sito www.pisajazz.it

 

BIGLIETTI

I biglietti dei concerti sono disponibili online su boxol.it e nei punti vendita del circuito Boxoffice Toscana e TicketOne. Laddove le prevendite non fossero attive, è possibile prenotare scrivendo a info@pisajazz.it. Sono previste riduzioni per studenti e soci Ex Wide. Il programma completo e aggiornato della rassegna è consultabile su www.pisajazz.it.

INFO e CONTATTI

ExWide  +39 050 28370 / jazz@exwide.com

Eventi Music Pool  +39 055 240397 /  info@eventimusicpool.it

Boxoffice +39 055 210804 / info@boxofficetoscana.it

LOCATION

ExWide Club  Via Franceschi 13, Pisa – ww.exwide.com

Teatro S.Andrea  Via del Cuore 1, Pisa – www.teatrosantandrea.it

Teatro Verdi Via Palestro 40, Pisa – www.teatrodipisa.pi.it

La Città del Teatro Via Toscoromagnola 656, Cascina – lacittadelteatro.it

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili