rettangolo

Spettacoli Firenze

da mercoledì 7 agosto 2019 a sabato 10 agosto 2019

Bassamusica in concerto al Fiorino sull’Arno, si continua con tanta buona musica fino al fine settimana

È tornato fino al 15 settembre Il Fiorino sull’Arno (Lungarno Pecori Giraldi – Firenze, vicino al Ponte di San Niccolò; prenotazioni 333 9222943), locale all’aperto che offre sette giorni su sette, fino a settembre, buona musica e intrattenimento di qualità, insieme a ottime pizze e altre specialità culinarie, soprattutto mediterranee; per il dopo cena si può disporre dei conforti di un fornitissimo bar. Non solo spazio notturno: il bar è aperto dalle 9 a mezzanotte; dalle 19 sarà imbandito un aperitivo; dalle 20 si cena. Il tutto in uno spazio molto gradevole, in mezzo ad alberi secolari che proteggono dalla calura estiva. I concerti iniziano alle 21.30 e sono sempre ad ingresso libero.

Mercoledì 7 agosto dalle 21.30 il palco ospita Bassamusica, ovvero il fisarmonicista Pasquale Rimolo e la cantante, chitarrista e percussionista Arianna Romanella. Tamburi a cornice e fisarmonica, legno e sonagli, ance e pelli. Colori, odori, passioni, illusioni scorrono lungo il connubio spontaneo creato dal cammino ordinato delle note e dai colpi infilati con maestria. L’armonia e l’intesa affiorano spontanee, prepotenti, prendendo per mano chiunque si lasci catturare dall’energia della musica.

BASSAMUSICA
ovvero il fisarmonicista Pasquale Rimolo e la cantante, chitarrista e percussionista Arianna Romanella
in concerto

Pasquale Rimolo ha suonato con l’orchestra multietnica Musipolitana e con vari ensemble di musica popolare. Ha partecipato a festival internazionali sulla musica etnica: Festival des Méditerranées (Francia), Musiche e Suoni dal Mondo (Italia), Roots&Routes Talents (Italia), International Pirides Mousses Folk Festival (Grecia), Settimana Calabrese (Brasile). Ha seguito masterclass con Richard Galliano. Anche Arianna Romanella, che si esibisce fra gli altri coi Mescarìa, è un nome nell’ambito della musica e della danza mediterranea.

Giovedì 8 agosto ore 21.30 concerto Marco Di Maggio duo. Marco Di Maggio: chitarra e voce; Matteo Giannetti: contrabbasso. Rock’n’roll e rockabilly con un duo che pare un’orchestra. Marco Di Maggio è esponente di punta della scena R’n’R internazionale ed è considerato dalla stampa specializzata come uno tra i migliori chitarristi mondiali.

Venerdì 9 agosto ore 21.30 Dario Cecchini “Soul Check”. Dario Cecchini: sax; Vincenzo Genovese: tastiere; Luca Scorziello: percussioni; Nadyne Rush: voce. Soul Check nasce intorno alla musica di Dario Cecchini. Il compositore e leader dei Funk Off questa volta mette su un progetto dalle dimensioni ridotte, ma con uno spessore musicale sempre altissimo. Molti brani cantati e una musica sempre a cavallo tra jazz, soul, funk ci mostrano un nuovo volto delle composizioni di Cecchini, più intimo, più meditativo, più da club, ma senza perdere l’energia e quella vena di umorismo che da sempre permeano la sua musica.

Sabato 10 agosto ore 21.30 Led Kajal Acoustic Trio del cantante e chitarrista Khaled Hamud. La musica di Led Kajal si inoltra nel vortice del Funk, del Soul e dell’ Acid Jazz, con un repertorio che include brani originali e cover di artisti internazionali come Steve Wonder, Incognito, Herbie Hanckok, Donna Summer, Jamiroquai, Bill Withers e tanti altri. La caratteristica peculiare è la capacità di trascinare il pubblico con i loro groove, sia che si tratti di cover o di brani originali, il che crea in ogni loro esibizione un’atmosfera gioiosa e spumeggiante da funky tribe.

Dove: Fiorino sull’Arno Lungarno Pecori Giraldi – Firenze

Bassamusica

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili