Spettacoli Siena

giovedì 16 Ottobre 2014

Ares Tavolazzi protagonista di Jazz On Night Live. Sul palco con i maestri Paolo Corsi, Mirco Mariottini e Giulio Stracciati

Ares Tavolazzi

Ares Tavolazzi

A Siena arriva Ares Tavolazzi: giovedì sera (16 ottobre) a partire dalle ore 21.00, lo spazio live di Cacio & Pere (via dei Termini 70) propone un appuntamento assolutamente straordinario, una serata di grande jazz suonato da grandi musicisti ed un ospite davvero d’eccezione.

Con Ares Tavolazzi, bassista e contrabbassista, che oggi è uno dei jazzisti italiani tra i più stimati e riconosciuti a livello internazionale, nella suggestiva caverna di “Cacio & Pere” si esibiranno tre musicisti altrettanto talentuosi: Paolo Corsi alla batteria, Mirco Mariottini al clarinetto e Giulio Stracciati alla chitarra.

Impossibile raccontare il percorso di Ares Tavolazzi, un musicista che ha segnato la storia della fusion, del jazz e del rock progressivo in Italia, spesso impegnandosi in sperimentazioni musicali anche piuttosto estreme.

Protagonista dell’esperienza che del leggendario gruppo degli AREA con Demetrio Stratos, già in precedenza Tavolazzi aveva formato una band d’avanguardia, The Pleasure Machine, con Vince Tempera ed Ellade Bandini.

Nel campo dell’improvvisazione, dello studio di un proprio canale espressivo attraverso il linguaggio musicale Ares Tavolazzi è senz’altro un punto di riferimento anche per quella che è “innovazione” nell’ambito della musica popolare, pietra miliare per i bassisti di ogni età e di ogni estrazione musicale.

Ares Tavolazzi ha inoltre collaborato con molti dei grandissimi della musica italiana tra i quali Mina, Francesco Guccini, Paolo Conte. Ovunque l’impronta di Ares è sempre stata chiaramente riconoscibile e, come lui stesso ammette, è frutto del percorso di ricerca che proprio nel periodo degli Area è iniziato. Innumerevoli poi le sue collaborazioni con i più celebri jazzisti mondiali come Stefano Bollani, Enrico Rava ma anche Sal Nistico, Max Roach, Lee Konitz, Phil Woods, Massimo Urbani.

 

Informazioni: 0577 226804 – 3316420975.

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili