rettangolo

Sagre e Feste Vicopisano

domenica 9 maggio 2021

Annullamento della manifestazione Vicopisano Castello in Fiore e del Mercatino del Collezionismo

L’Amministrazione Comunale di Vicopisano, dopo una attenta riflessione e dopo aver sviscerato scrupolosamente tutte le possibilità, in base alla normativa vigente, ha dovuto annullare l’edizione di Vicopisano Castello in fiore, prevista per il 16 e per il 17 maggio, alla quale si erano peraltro già iscritti molti espositori, e l’appuntamento di maggio, la seconda domenica come di consueto, del Mercatino del Collezionismo nel centro storico del borgo.
Come recita, infatti, l’articolo 7 del Decreto Legge 52/2021: “E’ consentito dal 15 giugno, in zona gialla, lo svolgimento in presenza di fiere, nel rispetto di protocolli e linee guida adottati ai sensi dell’articolo 1, comma 14, del Decreto Legge 33/2020”.

“E’ un annullamento rivelatosi inevitabile, purtroppo, e molto sofferto _ spiega il Sindaco Matteo Ferrucci _ Castello in Fiore, una due giorni florovivaistica che riesce a trasformare il centro storico di Vicopisano in un giardino en plein air, ormai molto rinomata oltre i confini regionali e nazionali, è un vero gioiello nel nostro ricco programma di eventi. Dopo il forzato annullamento dello scorso anno, stavolta ci credevamo _ continua il Sindaco _ volevamo, seppur nel pieno rispetto della normativa antiCovid e ‘limitandoci’ al mero aspetto espositivo, senza il corollario di iniziative che la caratterizzano, festeggiare questa decima edizione di Castello in Fiore. Da mesi stavamo lavorando, come Amministrazione e con gli uffici, per farci trovare pronti anche per sostenere le varie attività che hanno subito chiusure e che ne avrebbero beneficiato. Confidiamo che siano le ultime rinunce e di poter riprendere al più presto la nostra programmazione di eventi.”

Stesso discorso, purtroppo, in base alla normativa, per l’edizione del Mercatino del Collezionismo di Vicopisano di domenica 9 maggio: “Come per Castello in Fiore, con notevole malincuore _ dice l’Assessora al Mercatino, Valentina Bertini _ abbiamo dovuto rinunciare. Però ci stiamo adoperando, insieme al Comitato organizzatore, per l’edizione del mese di giugno 2021, consapevoli della grande importanza di questa manifestazione, ormai storica non solo per il nostro Comune e per gli operatori che partecipano, ma per visitatori e turisti che si ritrovano nel nostro borgo, al Mercatino, da ogni parte d’Italia e non solo.”

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili