Teatro Santa Croce sull'Arno

venerdì 12 Dicembre 2014

Anna Galiena, Marina Massironi, Amanda Sandrelli e Sergio Muniz nel divertente “Tres”. Tutto esaurito al Verdi

Il cast al completo di "Tres"

Il cast al completo di “Tres”

Attesissimo e già esaurito in prevendita il terzo appuntamento con la stagione di prosa del Verdi di Santa Croce sull’Arno che domani, venerdì 12 dicembre,  alle 21.15 propone una delle più divertenti commedie di Juan Carlos Rubio  Tres con Amanda Sandrelli, Anna Galiena, Marina Massironi e Sergio Muniz. Tres è una macchina comica, un intreccio di situazioni esilaranti e irriverenti, nata dalla prolifica penna di Rubio, che in Spagna ne ha curato anche la regia,che nella versione italiana è affidata a Chiara Noschese.

Tre amiche inseparabili al liceo si ritrovano dopo più di vent’anni, hanno avuto tre vite diverse, con esperienze diverse. Marisa (Anna Galiena) è un’affermata conduttrice televisiva. Carlotta (Marina Massironi) ha divorziato da un marito che la tradiva, ha perso molti chili dal liceo e vive sola con il suo gatto. Angela (Amanda Sandrelli) ha da poco perso il marito e fatica a sbarcare il lunario.Tre donne con un passato completamente diverso che però hanno una cosa in comune, non sono più giovanissime e nessuna di loro ha mai avuto un bambino. Dopo una notte folle tra risse, recriminazioni, risate e alcool giungono ad una conclusione: rimanere incinta insieme e dello stesso uomo. Reclutano così un “prescelto” che, nel loro ricordo, rappresenta e corrisponde all’uomo ideale. Farà quindi ingresso nella vicenda anche un uomo, Alberto (Sergio Muniz), che però nasconde un segreto. La storia si svilupperà con un finale a sorpresa, paradossale, toccando con levità argomenti come la solitudine, l’infedeltà, la prostituzione, la maternità.

La  stagione di prosa promossa dall’amministrazione comunale e da Fondazione Toscana Spettacolo, con il contributo di Giallo Mare Minimal Teatro prosegue nel 2015: venerdì 30 gennaio un classico di Molière con Il malato immaginario, una produzione di Arca Azzurra Teatro del maestro Ugo Chiti; giovedì 5 febbraio torna a Santa Croce la coppia Alessandro Haber-Alessio Boni con il nuovo spettacolo Il visitatore di Eric Emmanuel Schmitt.

Martedì 24 febbraio Emilio Solfrizzi propone Sarto per signora di George Feydeau, con la regia di Valerio Binasco; martedì 4 marzo Mio nonno è morto in guerra con Simone Cristicchi; giovedì 19 marzo Ferite a morte di Serena Dandini con Lella Costa, Rita Pelusio e Orsetta Rossi; si chiude venerdì 10 aprile con Lo straniero, un’intervista impossibile con Fabrizio Gifuni.

I prezzi dei biglietti sono invariati rispetto allo scorso anno: platea e palchi 1° e 2° ordine € 18, ridotti € 14 ; palchi 3° ordine € 13 ridotti € 10.

I biglietti possono essere acquistati telefonando a Giallo Mare Minimal Teatro allo 0571/81629, dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00, oppure il giorno stesso dello spettacolo presso il teatro Verdi dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 17.00 alle 19.00 e dalle 20.30 fino a inizio spettacolo.

Le riduzioni sono riservate a persone entro i 26 anni e oltre i 65 anni, a portatori di handicap o a soggetti con invalidità riconosciute. Per ottenere la riduzione occorre presentare opportuna documentazione, e per soci Arci, Acli, Endas, Fenalc e Agesci e per possessori di Carta Giovani.

Per informazioni ci può rivolgere al comune di Santa Croce 0571 389953 – biblioteca tel. 0571 30642-www.comune.santacroce.pi.it; Giallo Mare Minimal Teatro 0571 81629– info@giallomare.it; Teatro Verdi tel. 0571 33267; Fondazione Toscana Spettacolo 055 219851 – www.fts.toscana.it.

Fonte: Giallo Mare Minimal Teatro

Eventi simili