rettangolo

Cultura Montelupo Fiorentino

da martedì 17 novembre 2020 a domenica 6 dicembre 2020

Al via MonteLOOP: la cultura non stop. Pronti a recensire?

Durante la prima ondata della pandemia, inaspettata e dirompente per la quotidianità di tutti, il Comune di Montelupo ha lanciato il progetto “Ghostwriters: Montelupo/racconta: diario collettivo ai tempi del Coronavirus”, che ha riscosso un grande successo in termini sia di partecipanti, sia di apprezzamenti da parte della cittadinanza (sia quella che ha scritto sia quella che ha letto), nonché dalle testate giornalistiche più importanti a livello nazionale.

Siamo da poco entrati, purtroppo, in un’altra fase della battaglia al COVID-19, che ancora non è scomparso, e questo ha comportato una nuova chiusura di esercizi pubblici, attività e, purtroppo, anche luoghi di cultura come il nostro MMAB.

L’amministrazione ha quindi pensato a un altro progetto culturale e “di comunità” che potesse accompagnare i cittadini in questo momento non facile.
Nasce così “MonteLOOP: la cultura non stop”.

«Il messaggio è chiaro: la cultura non si ferma. Anzi, è il nostro propulsore, la motivazione ad andare avanti. Non solo, il simbolo stesso che abbiamo scelto rappresenta -oltre alla continuità- anche l’unione. Un legame fra individui che formano una comunità: la nostra, quella montelupina. La socialità, l’intrattenimento, la cultura sono elementi essenziali della nostra vita che questa situazione inevitabilmente ci sottrae. Allora ci siamo chiesti: quali sono le nuove/vecchie abitudini delle persone? Come passate le serate in casa? Cosa leggete? Quale musica ascoltate?

Il MMAB in quanto istituto culturale ha appunto fra i suoi obiettivi quello di promuovere la fruizione culturale. “Monteloop” mira proprio a questo: incentivare il ritorno alla lettura, all’ascolto, alla scrittura e creare momenti di condivisione”, afferma l’assessore alla cultura Aglaia Viviani.

Le persone sono quindi invitate a farci partecipi dei libri che stanno leggendo, dei libri del cuore o della musica preferiti: quelli scoperti e ritenuti tanto validi da essere condivisi con gli altri.

Per farlo è sufficiente inviare una recensione di massimo 5000 batture all’indirizzo mail: monteloop@comune.montelupo-fiorentino.fi.it

I testi saranno pubblicati sul BLOG della biblioteca e promossi attraverso i canali social del MMAB e del comune di Montelupo.

Inoltre ai primi cento cittadini (residenti a Montelupo) che ci inviano la loro recensione, sarà dato un buono da spendere in libri pari a 10 euro e sarà regalato un volume dedicato alla storia della città.

Tutti i libri recensiti o indicati dai lettori, se non già presenti nel catalogo della biblioteca, verranno acquistati e catalogati per essere disponibili anche alla collettività per il prestito.

L’intento, come sempre ambizioso, è quello di condividere il sapere, la conoscenza, la passione per la cultura, e ritrovare il filo che, in fondo, lega tutti gli abitanti di un territorio: il nodo più stretto che costituisce l’essenza dell’essere comunità.

Per informazioni è possibile chiamare il numero 0571-1590353

MonteLoop

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili