Spettacoli Rufina

giovedì 2 Luglio 2015

A Villa Poggio Reale concerto per il centenario di Rufina con Franco Baggiani e il suo quintetto Jazz

 

concertocentenario_rufina_franco_baggiani

Concerto per i 100 anni del Comune di Rufina con Franco Baggiani

Una performance musicale che ripercorre la storia dell’arte e della cultura di Rufina. Questo e molto altro sarà il “Concerto per il centenario di Rufina” che avrà luogo giovedì 2 luglio alle 21,30 in Villa Poggio Reale con protagonista Franco Baggiani e il suo quintetto jazz, organizzato dal comune di Rufina.

Un’occasione da non perdere per uno spettacolo che ripercorrerà la storia di Rufina attraverso alcuni artisti ed esponenti del mondo della cultura, che proprio nel paese “centenario” sono nati. A tutto questo andrà a sommarsi la rappresentazione della bellezza del territorio e del suo prodotti principale: il vino.

All’interno del concerto saranno ricordati l’artista rufinese Filippo Paladini importante pittore caravaggesco, per poi passare alle poesie del poeta Giancarlo Montagni. Saranno anche ricordate le scrittrici Luisa Masi Mariotti e Laura Grimaldi. Un’attenzione particolare sarà dedicata al trombonista jazz Giancarlo Becattini rufinese, trasferitosi a Roma negli anni ’50, per suonare con le più grandi orchestre dell’epoca iniziando da quella della RAI diretta da Gorni Kramer e collaborando con grandi musicisti nazionali ed internazionali.

Ma le sorprese al “Concerto per il centenario” non termineranno qui, si richiesta dell’amministrazione comunale Franco Baggiani ha anche composto due brani da dedicare a questo importante evento: il primo dedicato a Rufina, il secondo dedicato al fiume Sieve.

Oltre a questi due nuovissimi brani saranno eseguite musiche di J.R.Morton.G.Gerswhin,G.Kramer e G.Downie.
Il quintetto jazz oltre che da Franco Baggiani è composto da Giacomo Downie sax baritono e soprano, Emiliano Benassai al pianoforte, Stefano Lepri al contrabbasso e Marco Tosi alla batteria.

Fonte: Ufficio Stampa

Eventi simili