Teatro Empoli

domenica 9 Novembre 2014

A “Dire Fare Teatrare” in scena “Accadueò”. Vania Pucci racconta quanto l’acqua sia un bene prezioso

Vania Pucci in "Accadueò"

Vania Pucci in “Accadueò”

Al Minimal Teatro di Empoli per Dire Fare Teatrare, rassegna di teatro ragazzi dedicata alle famiglie, promossa dal Comune di Empoli, dalla Fondazione Toscana Spettacolo e da Giallo Mare Minimal Teatro, domenica 9 novembre in scena Vania Pucci, protagonista e regista, dello spettacolo Accadueò, nell’allestimento della compagnia Giallo Mare Minimal Teatro, adatto a bambini dai 3 ai 10 ani.

L’acqua è un bene prezioso, è come l’oro, bisogna averne cura! In Accadueò si raccontano otto piccole storie originali sull’acqua, ecco così appare la colomba che cerca di scappare dall’acqua del diluvio universale; la balena che si ammala per avere ingoiato un sacchetto di plastica; la goccia della sorgente imprigionata in una bottiglia; il deserto che sotto la sabbia nasconde il mare; l’iceberg che si scioglie.

In scena oltre a Pucci, l’artista multimediale Ornella Stabile che utilizza una particolare macchina scenografica: una video camera riprende un piano colmo di sabbia che le mani che scolpiscono, modellano, disegnano con straordinaria abilità. Le forme,  veri e propri quadri, tramite la videoproiezione diventano la scenografia dove l’attrice si muove e racconta

Gli altri appuntamenti in cartellone: domenica 16 novembre I tre porcellini (Lupus in fabula) di Giallo Mare Minimal Teatro; infine domenica 23 Secondo Pinocchio di Burambò.

Gli spettacoli andranno in scena alle 15.30 e alle 17.30, alla fine delle rappresentazioni i bambini riceveranno un omaggio.

Il biglietto per ogni singolo spettacolo è di 4.50 euro (invariato rispetto allo scorso anno). La vendita dei biglietti sarà effettuata il giorno stesso dello spettacolo presso la cassa del Minimal Teatro.Per informazioni Giallo Mare Minimal Teatro 0571/81629-83758; info@giallomare.it.

 

Fonte: Giallo Mare Minimal Teatro

Eventi simili