Citto

Citto

Citto, film diretto da Daniele Ceccarini, è un documentario incentrato su Citto Maselli come regista e intellettuale impegnato in politica. Sono i ricordi personali e le riflessioni amici e collaboratori a delineare il grande ritratto di un uomo che è stato protagonista della cultura e del cinema italiano. Tra gli interventi per raccontare Citto Maselli ci sono anche quelli di grandi maestri del cinema come Ken Loach, Giuliano Montaldo, Paolo Taviani e molti altri. Dopo aver collaborato con Zavattini, Visconti e Antonioni durante la sua giovinezza, Citto Maselli si è dedicato completamente al cinema, divenendo un autore geniale con grande tecnica e molto originalità. Non solo un regista, però, perché è stato in grado anche di avviare diverse battaglie per la giustizia sociale e ottenere molte riforme democratiche durante gli anni ’70 nelle istituzioni culturali pubbliche italiane. Un uomo fuori dagli schemi, con una profonda sensibilità e attento alle sofferenze altrui, che ha realizzato un cinema tutt’oggi attuale, dimostrando come l’arte è presa di coscienza individuale e collettiva fondamentale per costruire una società più giusta.

Data di uscita: 10 ottobre 2022

Genere:
Documentario, Biografico

Anno:
2021

Regia:
Daniele Ceccarini

Paese:
Italia

Durata:
58 min

Distribuzione:
Cineclub Internazionale

Fotografia:
Francesco Tassara

Montaggio:
Daniele Ceccarini, Francesco Tassara

Musiche:
Riccardo D’Ambra

Produzione:
LVNAE Prod.

Fonte: comingsoon.it