rettangolo

Cambio tutto

Cambio tutto

Cambio tutto, film diretto da Guido Chiesa, è la storia di Giulia (Valentina Lodovini), una donna di 40 anni molto posata ed educata, ma circondata da persone che le causano un continuo malessere. È costretta a sopportare il suo compagno pittore Raf (Dino Abbrescia), che – oltre a essere un completo nullafacente – è un parassita. Anche a lavoro le cose non vanno bene, Giulia viene continuamente vessata dalle provocazioni del suo nuovo capo, il giovane e acerbo Valerio (Andrea Pisani), che non perde occasione per ricordarle che sta invecchiando. Poi c’è la sua migliore amica, concentratissima su se stessa, e un’influencer 20enne, Ludo (Valeria Perri), senza un minimo di cultura con cui deve collaborare professionalmente. Il suo continuo controllarsi senza mai sfogarsi e la sua frenetica vita arrivano a causarle un esaurimento da stress. La donna decide quindi di affidarsi alle cure di un counselor olistico (Neri Marcorè) e, una volta completata la terapia, la crisi di nervi di Giulia sembra essere svanita. Ma gli effetti della cura saranno davvero straordinari, perché la 40enne cambierà totalmente atteggiamento. È così che Giulia inizia a dire tutto ciò che le passa per la testa e che ha tenuto dentro di sé sino ad allora, senza filtro alcuno…

 

Data di uscita: 05 marzo 2020

Scheda:

Genere:
Commedia

Anno:
2020

Regia:
Guido Chiesa

Attori:
Valentina Lodovini, Neri Marcorè, Libero De Rienzo, Dino Abbrescia, Andrea Pisani, Nicola Nocella, Claudio Larena, Flora Canto, Chiara Spoletini, Valeria Perri, Valentina D’Agostino

Paese:
Italia

Durata:
90 min

Distribuzione:
Medusa Film

Sceneggiatura:
Guido Chiesa

Fotografia:
Chantal Pasquet

Montaggio:
Alberto Masi

Musiche:
Francesco Cerasi

Produzione:
Colorado Film Production

 

Fonte: comingsoon.it