Anche Io

Anche Io


Anche Io, film diretto da Maria Schrader, racconta l’inchiesta fatta dalle giornaliste del New York Times, Megan Twohey (Carey Mulligan) e Jodi Kantor (Zoe Kazan), sugli abusi sessuali di Harvey Weinstein. Un lavoro che ha portato non solo a galla lo scandalo dei reati perpetrati dall’ormai ex produttore cinematografico, ma che ha anche rotto il silenzio sul tema delicato delle violenze sessuali a Hollywood, lanciando in tutto il mondo il movimento #Metoo. È il 2017 quando la giornalista Jodi Kantor riceve una soffiata su un’aggressione sessuale: la vittima è l’attrice Rose McGowan, mentre il predatore è il produttore Harvey Weinstein. Nonostante inizialmente la McGowan si rifiuti di commentare l’accaduto con Kantor, in seguito è lei stessa a ricontattarla, raccontandole quanto successo. È così che la giornalista inizia a incontrare anche altre attrici, che dichiarano di aver avuto incontri sessuali con il produttore, ma che le chiedono di non fare i loro nomi, per evitare ripercussioni sulla loro carriera. La cosa non permette alla Kantor di fare progressi, fino a quando la sua collega Megan Twohey non riesce a rintracciare un’ex assistente di Weinstein. Quest’ultima ha firmato un accordo di riservatezza e non divulgazione, motivo per cui non può rilasciare interviste. La Twoley, però, tramite alcune indagini interne, scopre come mai ogni denuncia penale contro Weinstein venga celermente archiviata dall’ufficio del procuratore, non permettendo a moltissime donne di avere giustizia…

Data di uscita: 19 gennaio 2023

Genere:
Drammatico

Anno:
2022

Regia:
Maria Schrader

Attori:
Carey Mulligan, Zoe Kazan, Patricia Clarkson, Andre Braugher, Jennifer Ehle, Samantha Morton, Sean Cullen, Angela Yeoh, Tom Pelphrey, Adam Shapiro, Anastasia Barzee, Emma O’Connor, George Walsh, Hilary Greer, Lola Petticrew, Molly Windsor, Ashley Judd, Zach Grenier, Peter Friedman, Frank Wood, Sarah Ann Masse, Mike Houston

Paese:
USA

Durata:
128 min

Distribuzione:
Universal Pictures

Sceneggiatura:
Rebecca Lenkiewicz

Fotografia:
Natasha Braier

Montaggio:
Hansjörg Weissbrich

Musiche:
Nicholas Britell

Produzione:
Annapurna Pictures, Plan B Entertainment, Universal Pictures

Fonte: comingsoon.it